Zanko-METROcosmoPOLItown

by • 21/05/2009 • NewsComments (0)910

Riceviamo e pubblichiamo:

Nel marzo 2009 esce il primo album solista di Zanko, METROcosmoPOLItown, che prevede il coinvolgimento di 9 artisti da 4 continenti diversi, 6 fra loro della cosidetta "Seconda Generazione",cioè ragazzi figli di immigrati nati o cresciuti in Italia e ritrovatisi tutti,per un motivo o l 'altro,ad abitare a Milano,oggi piu' che mai Metrocosmopolitown.
E' il primo album di un artista di origine straniera cantato sia in italiano sia nella propria lingua d'origine ed è l'album piu' cosmopolita della storia dell'hip hop in Italia consacrando cosi' ZANKO come pioniere di un genere che nel futuro prossimo avrà sicuramente una sua significativa rilevanza.
Nato a Milano da genitori siriani,ZANKO inizia a farsi conoscere all'interno della scena milanese grazie al suo talento di BEATBOXER , svolgendo un " numero "settimanale nell'ambito della ormai mitica serata hh milanese organizzata da Bassi Maestro e Rido mc, THE SHOW OFF, all'interno dello storico Producers'Corner , organizzando i primi contest in Italia della "quinta disciplina",divenendo il primo beatboxer in Italia ad esibirsi su reti televisive nazionali (Rai2,SKY,ALL MUSIC, oltre a uno storico servizio di Lucignolo e Festivalbar ,ITALIA1) e accompagnando il gruppo di Zulu' (ex 99 posse) AL MUKAWAMA nel live del 1 maggio in piazza Castello davanti a migliaia di spettatori.
Altra grande peculiarita' di ZANKO è il rap BILINGUE: è il primo in assoluto in Italia a rappare in arabo : nel 2005 ZANKO viene contattato per un featuring interamente in arabo con il gruppo r'n'b inglese XSS, gia' note per un singolo precedente con COOLIO.Il singolo "Walk like an Egyptian" è un successo mondiale, in mainstream in tutte le radio e le televisioni musicali del globo.
Nel 2006 partecipa alla lavorazione del primo album di Karkadan, rapper tunisino oggi membro della DOGOgang, conosciuto 3 anni prima proprio allo SHOW OFF. Inoltre il suo singolo "Stranieri in ogni nazione",grazie a un testo molto significativo arriva fra i 5 finalisti del concorso europeo "Express your creativity" rivolto ad artisti musulmani di seconda generazione e ZANKO viene invitato ad esibirsi a Bruxelles in Commissione Europea.
Dal 2007 partecipa a varie compilation hip hop e reggae e collabora con esponenti di diversi reggae sound fra i più importanti del nord Italia (Golden Bass,I-trees,Xtreme).Da segnalare la partecipazione alla compilation realizzata dalla Rete G2-Seconde Generazioni in collaborazione con il Ministero della Solidarieta' Sociale "Straniero a chi" , con vari artisti hip hop raggae di origine straniera ma cresciuti in Italia.
Sempre nel 2007 realizza insieme ai suoi 3 fratelli Kuba, iNoMad e Zatlak,il cui denominatore comune è rappresentato dal 5th element dell'HH (fratelli tutti inesorabilmente contagiati dalla passione per il beatbox) il PRIMO VIDEOCLIP DI BEATBOX mai realizzato in Italia.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI