Yuki

by • 30/07/2021 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Yuki292

ARVORE ha dato vita a un gioco per realtà virtuale molto interessante e peculiare, con una fruizione del gioco non in prima persona ma in terza.

Il gameplay è quello di uno shoot em up in terza persona in cui vestiremo I panni di una supereroina proveniente dallo spazio che in sei livelli dovrà fare piazza pulita di tutte le minacce aliene che ci si pareranno di fronte con dinamiche indiavolate da bullet hell.

Ma come consiste la terza persona? Semplicissimo, saremo noi a tenere per mano la nostra eroina e quindi direzionarla verso I nemici, un po’ come facevamo da bambini con le nostre action figures preferite durante il gioco.

Il tutto impreziosito da un game design veramente piacevole e colorato che è una vera e propria gioia per gli occhi. Il senso di sfida in tutto il gioco è piuttosto elevato e di conseguenza anche la sua longevità in senso generale. Ad aumentare il grado di sfida ci pensa anche il ricominciare da capo il gioco a ogni game over. Ad ogni morte però manterremo la valuta in game così come I progressi ottenuti in precedenza. Ogni run consente quindi di potenziare il proprio personaggio in maniera permanente.

Il senso di shooting nelle varie sessioni dà parecchia soddisfazione così come il senso di progressione che è sempre palpabile. Il gioco può durare fino a sei ore, cosa inusuale per un gioco in realtà virtuale.

Dal punto di vista tecnico anche in questo caso il gioco fa un lavoro ottimo, con una cura e un ottimo utilizzo dell’hardware dell’Oculus. Una grafica allegra e colorata ma comunque curata e pulita, fatto eccezionale per un hardware così standalone.

Il gioco è divertente e il gameplay ricorda grandi classici alla Star Fox e il tutto in realtà virtuale, quindi una cosa più unica che rara. Uno sparatutto in terza persona per realtà virtuale come ce ne sono pochi.

Da avere assolutamente per la propria softeca per Oculus Quest.

Voto: 9

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI