Yo Gabba Gabba: non è roba da bambini

by • 11/10/2011 • NewsComments (0)571

Abbiamo già scritto in passato di Yo Gabba Gabba, il più sorprendente programma tv per bambini dell'intero pianeta. Come impostazione è una via di mezzo tra L'Albero Azzurro e i Teletubbies, ma la differenza fondamentale sta nei dettagli, come sempre.

I protagonisti sono dei pupazzi alieni, ma a rendere speciale la trasmissione sono soprattutto i protagonisti umani, la maggior parte dei quali sono provenienti dal mondo della musica e in particolare dall'hip hop: basti pensare che, in ogni puntata, c'è Biz Markie che dà una piccola lezione di beatbox ai bambini under 6. Molto seguita anche la rubrica Dancey Dance, in cui una guest star insegna ai bambini un passo di danza (tra quelli finora intervenuti, citiamo Sean Kingston, Mya, Elijah Wood, Tony Hawk e molti altri), così come l'angolo delle canzoni, in cui alcune celebri band (Roots, Ting Tings, Chromeo, Solange Knowles, Mos Def, MGMT, Ladytron) si esibiscono in brani scritti apposta per i piccoli telespettatori, dai temi quali "Lavati le mani", "Non mordere i tuoi amici", "Amo la mamma" o "Una festa nel tuo pancino". Per rendere l'idea della commistione tra Yo Gabba Gabba e la scena musicale, basti pensare che nel 2010 l'intero show si è temporaneamente trasferito al Coachella, ovvero il più importante festival musicale degli Stati Uniti.

Tutto questo per dirvi che, se per caso vi capitasse di vedere in giro un video del Jimmy Fallon Show in cui i Roots, Bootsy Collins, Erykah Badu, Biz Markie e i Devo si esibiscono insieme ad alcuni giganteschi pupazzi colorati, non c'è da preoccuparsi: si tratta della presentazione della nuova stagione di Yo Gabba Gabba. 

 

AL JIMMY FALLON SHOW:

 

BIZ MARKIE'S BEAT OF THE DAY:

 

YO GABBA GABBA AL COACHELLA FESTIVAL:

 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI