Will.i.am fa causa a Pharrell per l’uso del suo nome

by • 28/06/2013 • NewsComments (1)627

L’hip hop ormai è un business, e questo si sa, ma una vicenda di questi giorni promette di rivelare scenari inediti su quanto e come sia regolato. Sapevate, ad esempio, che molti degli street name dei principali rapper sono regolarmente depositati in tribunale, come se fossero marchi?

Si è scoperto due giorni fa, quando Will.i.am ha minacciato di intraprendere un’azione legale contro Pharrell Williams. La cosa più sconvolgente è che Pharrell è colpevole di aver lanciato un brand battezzato I Am OTHER, cosa che secondo gli avvocati del leader dei Black Eyed Peas “E’ un modo per annacquare l’espressione I Am e di insidiare il marchio Will.i.am”. Sembra incredibile, ma in tribunale Will.i.am potrebbe averla vinta. Ci si chiede a questo punto che cosa aspetti Aesop Rock a far causa ad A$ap Rocky…

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI