Vesper: Zero Light Edition

by • 31/05/2022 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Vesper: Zero Light Edition439

Per noi è sempre un piacere quando all’interno del mondo videoludico si affaccia un prodotto di qualità di produzione italiana. È questo certamente il caso di Vesper dei ragazzi di Cordens Interactive che arriva in questa nuova versione intitolata Zero Light Edition.

Il titolo è uscito nell’estate dell’anno scorso e ora è stato ottimizzato anche per Nintendo Siwtch in questa versione tirata a lucido. Il titolo è un grandioso e frenetico platform in due dimensioni, con tantissimi elementi puzzle. Situazioni che diventano progressivamente più complicate mano a mano che si procede e questo rappresenta un ottimo grado di sfida per i giocatori.

L’ambientazione di gioco è molto peculiare ossia un mondo popolato da robot senzienti su cui si abbatte una sorte di apocalisse e per questo ognuno devve lottare per la propria sopravvivenza. Il protagonista è il piccolo robot Seven che è caratterizzato da una luce sul volto, come una sorta di led.  La luce è molto importante in tutto il proseguo della storia.

Dovremo procedere in maniera lineare quindi e affrontare la distruzione oppure la salvezza del nostro pianeta. Inizialmente potremo prendere confidenza con il gameplay e i comandi, successivamente arriveranno anche i primi nemici e i puzzle da risolvere per procedere. Avremo a disposizione un’arma che sfrutta la luce appunto e potremo anche sfruttare i salvataggi automatici così da ricominciare subito una volta che moriremo.

Ci sono varie tipologie di nemici, dai cani alle sentinelle appiedate a quelle volanti e ognuno avrà pattern diversi e quindi comportamenti differenti da dovere studiare per poter avere la meglio. Trattandosi di robot potremo anche hackerarli e

Altra grande peculiarità del gioco è certamente il comparto tecnico che vede nell’uso sapiente della palette dei colori uno degli elementi distintivi del gioco. Sfumature di rosso, blu e viola vi riempiranno gli occhi. La luce che assorbiremo con la nostra arma sarà molto importante perché utile sia per distruggere i nemici che per attivare degli interruttori nei vari enigmi che dovremo affrontare.

La luce come detto gioca un ruolo importante perché molti enigmi potranno essere risolti tramite giochi di luce o mimetizzazioni varie molto ben congegnate. La luce servirà anche per rallentare la luce nera, ossia un’entità potentissima foriera di distruzione.

L’avventura dura all’incirca 6-7 ore ma è un vero piacere rigiocarlo dato che ogni partita è sempre differente all’altra.

Un platform di altissima qualità che vi inviiato a provare.

Voto: 8.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI