Tormento presta la voce a uno dei protagonisti di Zeta per un video rap

by • 04/04/2016 • Copertina, Multimedia, News, VideoComments (0)1739

 

La notizia ha lasciato perplessi alcuni ed entusiasti altri, ma in ogni caso si tratta di una prima volta assoluta per l’hip hop in Italia, e forse addirittura nel mondo, perché a memoria non ci viene in mente nessun caso simile neanche all’estero. Come tutti sapete tra qualche settimana uscirà al cinema Zeta, film (quindi opera di fantasia) ambientato all’interno della scena rap italiana. I protagonisti sono degli mc, ma nella realtà non tutti gli attori scritturati sono in grado di rappare: se Izi, il protagonista, lo è, non si può dire lo stesso per Salvatore Esposito, che molti ricorderanno come il Genny Savastano di Gomorra e che in questo caso interpreta il rapper Sante.

Per colmare la lacuna a prestargli la voce è stato un peso massimo dell’hip hop di casa nostra, Tormento, su un beat steso ad arte da Shablo. La cosa che ha fatto sollevare un sopracciglio ad alcuni è che Tormento non si limita a “doppiarlo” nel film, ma ha anche realizzato un vero e proprio singolo dal titolo Serpenti, il cui video che vedete qui sopra è uscito a nome Sante (il personaggio fittizio interpretato da Esposito, appunto) e sarà presumibilmente in vendita su iTunes insieme alla colonna sonora del film. Insomma, dal ghostwriting al ghost rapping: per alcuni il passo è troppo azzardato. Bisogna sempre ricordare, però, che trattandosi di un’opera di fantasia non c’è ragione di scandalizzarsi: dubitiamo che Sante pubblicherà mai un album a suo nome, e vedere Tormento che gioca a fare il ventriloquo con un ottimo attore come Salvatore Esposito è un esperimento interessante, che dimostra una volta di più (se mai fosse necessario) la grande versatilità di Yoshi. Per curiosità, però, speravamo di vederlo anche nei panni di attore, a questo punto…

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI