The Ninja Saviors: Return of the Warriors

by • 07/10/2019 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su The Ninja Saviors: Return of the Warriors141

Ultimamente sempre più titolo con un tocco di nostalgia stanno salendo alla ribalta ed ecco quindi fioccare tante raccolte o remake di vario tipo.

Questo The Ninja Saviors si inserisce proprio in tale scia ed è uscito per Ps4 e Switch per tutta la gioia dei nostalgici videoludici.
Taito innovò a suo tempo per differenziarsi dalla concorrenza  con questo arcade a ben tre schermi, il tutto per dare un’idea di tridimensionalità e profondità, replicando l’immagine centrale nella parte superiore e inferiore.

Il coop locale era veramente molto divertente, grazie anche alla diversificazione netta dei due ninja protagonisti. Quindi nei combattimenti bisognava utilizzare un minimo di strategia per prevalere.
Il gioco venne convertito da coin op in tantissime piattaforme dall’Amiga al Pc Engine anche se gli hardware limitati dell’epoca naturalmente castravano un po’ la magia generata nella versione da sala giochi.

Si arriva poi alla versione per Super Nintendo del 1994, con una versione potenziata a 16 bit. La grafica fece un passo da gigante e venne implementato anche un nuovo personaggio. Un gioco comunque molto raro in Occidente che però oggi finalmente ritorna in questa veste totalmente rinnovata.

Il gameplay del gioco è quello di un picchiaduro a scorrimento tipico degli anni Novanta, in cui tutto era molto frenetico e immediato.
I nemici arriveranno da sinistra verso destra e le armi a disposizione per fare una carneficina sono veramente tantissime.
Dovremo sempre tenere sotto controllo il livello di energia della nostra batteria perché subendo degli attacchi diminuirà impedendo di colpire sfruttando le armi a distanza.

La difficoltà inizialmente è una sola ma terminata la campagna potremo sbloccarne una seconda e quindi alzare il livello di sfida in maniera importante.
Dal punto di vista tecnico il gioco è eccezionale. La pixel art ricalca quella dei tempi d’oro come quelli del Super Nintendo. Gli effetti retrò sono tutti di altissimo livello.

Ottimo anche il comparto sonoro con motivetti rock e synth anni Novanta.

Potremo inoltre sbloccare personaggi extra e sbloccare leaderboard per confrontare i punteggi con quelli degli altri giocatori.
Il prezzo budget poi invoglia letteralmente all’acquisto.

Un beat’em up che ha mantenuto ancora oggi tutta la sua freschezza.

Voto: 8.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI