The Innsmouth Case

by • 27/01/2021 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su The Innsmouth Case191

In questo titolo molto particolare il reale e l’irreale si mischiano e si confondono. Il titolo di Assemble Team era uscito in precedenza per Pc e mobile ma adesso approda anche su Nintendo Switch, piattaforma particolarmente adatta per questo tipo di titoli.

Il gioco è un’avventura testuale di ispirazione alle opere di Lovecraft ed è un titolo che è stato sviluppato da RobotPumpkin Games. Il titolo comincia con la bionda Marsh che ci trascinerà in qualità di investigatore privato in mancanza di alternative valide in un’indagine nella misteriosa Innsmouth. La figlia Tabitha è scomparsa e toccherà a noi quindi ritrovare il bandolo della matassa.

Dovremo quindi indagare in questa particolare cittadina statunitense dove gli edifici sembrano essere tutti di uno stile neocoloniale e i personaggi non giocanti tutti abbastanza singolari.

la storia può prendere varie strade fino a sfociare in uno dei 27 finali disponibili. Elemento importante è che le scelte ci porteranno a vari finali e quindi rischieremo anche di morire o non risolvere il caso se non ci comporteremo nel migliore dei modi. Va da sé che saremo incentivati a giocare più e più volte il titolo in modo da scoprirne tutti i finali disponibili.

Tutto ricorda le atmosfere di Lovecraft, dalle situazioni cupe e horror fino ai personaggi veramente inquietanti con cui ci ritroveremo a dover colloquiare. C’è comunque sempre un umorismo di fondo per così dire sia per quanto concerne i dialoghi che la grafica in generale.

Il gioco è comunque localizzato in inglese o tedesco quindi magari un po’ di humour si perderà strada facendo. Ottimo il comparto sonoro con rumori di fondo e musiche veramente di altissimo livello.

Un buon titolo che mescola horro con umorismo di livello e quindi rende l’esperienza leggera e godibile.

Voto: 8

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI