The Disney Afternoon Collection

by • 24/04/2017 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su The Disney Afternoon Collection83

Chi ha già qualche anno sulle spalle si ricorderà certamente quei vecchi titoli targati Disney, tutti legati al cosiddetto Club. Il Disney Club ebbe molto successo negli anni Novanta con le avvenutre di Cip e Ciop, Baloo Aviatore e Zio Paperone naturalmente.

Ci fu tutto un florilegio di ottimi platform legati ai cosiddetti Duck Tales e nel 2017 Capcom ha voluto compiere un’operazione nostalgia in grande stile, pubblicando su tutti i maggiori stores una collection che racchiude tutti i titoli legati al Disney Club che hanno letteralmente segnato un’epoca.

I Novanta erano un’epoca in cui i titoli su licenza erano di una qualità assoluta, nonostante le ovvie limitazioni tecnologiche dell’epoca. Nel caso specifico parliamo di tutta una serie di platform di stampo classico che fecero furore nell’epoca degli 8 bit. Giochi in cui salto  e sparo la facevano da padroni e quindi due tasti erano più che sufficienti per scatenare il divertimento.

Il titolo capostipite fu Duck Tales seguito a ruota da Duck Tales 2 del 1993 in cui Zio Paperone poteva fare affidamento sul suo bastone per spostare degli oggetti.  Assieme a Qui, Quo e Qua e Jet McQuack dovevamo sostanzialmente girare i quattro angoli del globo alla ricerca di numerosi tesori.

Sono presenti poi Chip’n Dale Rescue Rangers 1 e 2 che sono basati sulle avventure di Cip e Ciop appunto. Dovremo in questo caso fronteggiare Gattolardo in mondi giganteschi data la misura ridotta dei nostri due piccoli protagonisti. Qui possiamo anche giocare in co-op in due giocatori, rendendo in questo modo le avventure ancora più divertenti.

Darkwing Duck, con protagonista il celebre eroe mascherato del 1992, ricorda invece molto da vicino Megaman, in cui potremo sfruttare gli appigli, respingere i colpi avversari con il nostro mantello e sparare con la nostra Doppia D.

Talespin è invece ambientato nell’universo de Il Libro della Giungla ed è una sorta di shooter in due dimensioni in cui dovremo controllare Baloo e il suo aeroplano. Potremo fare delle virate per cambiare direzione e quindi variare anche la modalityà di sparo.

I titoli risultano essere molto più che una semplice emulazione dato che è stato utilizzato il Digital Eclipse e quindi i titoli sono stati ricreati da zero in modo che si adattino al meglio agli hardware di nuova generazione attualmente in circolazione.

Si tratta quindi di un aspetto 8 bit tipico del NES di quell’epoca con la possibilità anche di sfruttare i titoli in 4:3 o 16:9.  Ottima la possibilità di salvare i giochi in qualsiasi punto dell’avventura, cosa che in passato non era naturalmente possibile. Potremo perfine utilizzare la funzione Rewind per riavvolgere appunto le nostre azioni in game nel caso in cui commetteremo qualcosa di sbagliato.

Ottimi anche gli extra che ne aumentano la longevità come la Corsa contro il Tempo e la Battaglia contro i Boss in cui rivisiteremo in chiave diversa i vari livelli affrontati. Presente anche una galleria con bozzetti e immagini varie legate ai differenti progetti.

The Disney Afternoon Collection è un’ottima operazione nostalgia che colpisce nel segno. Un buon lavoro di restauro che farà scoprire queste gemme a chi non ci ha mai giocato e regalerà un momento di emozione ai videogiocatori più anziani.

Voto: 8

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI