Tails of Iron

by • 06/12/2021 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Tails of Iron133

Il gioco in questione è un action in salsa RPG che è caratterizzato soprattutto da un sistema di combattimento molto essenziale ma allo stesso tempo estremamente gratificante.

Il tutto caratterizzato poi da creature animali antropomorfe dotate di grande carisma e personalità. Odd Bug Studio ha messo in piedi una vera e propria guerra tra topi e rane dal grande fascino e personalità. Il tutto potrebbe sembrare una favola come tante se ne vedono ultimamente ma il gioco mantiene toni molto cupi e forti nonostante i protagonisti.

Il setting è quello fantasy quindi in cui noi impersoneremo il figlio del re dei topi e il cui regno è minacciato sempre di più dalle terribili rane che spingono ai confini. Redgi quindi dovrà contemporaneamente difendere il regno e nello stesso tempo riportarlo agli antichi splendori.

Detto questo il gameplay è incentrato prevalentemente su un’esplorazione essenziale e un sistema di combattimento immediato ma molto ben confezionato. Frazioni impegnative ispirate dai vari soulslike ma sempre divertenti e mai frustranti, nonostante il fatto che ogni minimo errore o esitazione vengano puniti sul campo di battaglia. Un’aggiunta interessante è rappresentata dal fatto che la stamina non è più presente in favore di una gestione oculata dell’equipaggiamento.

Toccherà a noi quindi decidere se magari essere più protetti con una cotta di maglia e uno scudo a scapito dell’agilità e così via. In questo caso dovremo utilizzare grande strategia anche per capire ad esempio quando rifornirci di energetici e quando meno per non appesantirci.

I colpi che potremo infliggere sono di tre tipi e dovremo anche stabilire se magari utilizzare tutta la nostra forza bruta o sfruttare magari un assalto del nemico a suo sfavore.

Dal punto di vista tecnico il gioco è spettacolare con una direzione artistica veramente degna di nota. I paesaggi cambiano repentinamente e sembrano tutti dei diorami, uno più bello dell’altro. Ottime anche le animazioni dei vari personaggi. Grande anche il comparto audio con il narratore che viene direttamente da The Witcher.

Un soulslike in due dimensioni di assoluta qualità, caratterizzato da un’ottima direzione artistica e da un gameplay con un sistema di combattimento eccellente.

Voto: 8

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI