Sword of the Necromancer

by • 02/03/2021 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Sword of the Necromancer140

word of the Necrmoancer vede come setting una storia di amore dove però la morte e la magia nera sono due forze preponderanti.

Il gameplay è quello di un dungeon crawler di matrice classica anche se mette sul piano alcune varianti molto interessanti e avvincenti. Tutto è comunque immediato e molto ben realizzato e quindi ci permetterà di fiondarci subito nel mezzo dell’azione.

Bella anche la storyline che sottende all’intera azione con il nostro eroe alla ricerca della sua amata perduta. C’è tanto anche del roguelike visto che il gioco è mediamente piuttosto difficile e quindi dovremo morire più e più volte per avere la meglio in alcune situazioni.

Il gioco punta proprio sulla morte come meccanismo del gameplay dato che saremo in grado anche di uccidere i nemici per poi resuscitarli tramite negromanzia e quindi schierarli al nostro fianco.

Tama si lancia proprio in  questa avventura per riportare in vita la sua amata Koko, per cui farà di tutto pur di riaverla tra le sue braccia. La storia viene svelata anche tramite flashback che ci permettono di comprendere al meglio il rapporto e rafforza molto l’affezione del giocatore nei confronti della protagonista.

Una sceneggiatura semplice ma ben raccontata e strutturata. Una progressione difficile verso lo scontro con il negromante, lastricata di nemici e di fallimenti che ci dimezzeranno ogni volta l’inventario e il livello raggiunto nel caso in cui soccomberemo. Potremo comunque scegliere il livello di difficoltà o anche l’opzione di mantenere tutto l’inventario in caso di morte, il tutto per facilitarci.

I combattimenti sono tutti in tempo reale con un retrogusto da classico da 16 bit. L’inventario è abbastanza limitato, abbiamo solo 4 posti disponibili e quindi dovremo sempre scegliere con cura che cosa portarci dietro per affrontare i nemici.

Una buona produzione immediata e facile da giocare che ci catapulterà immediatamente nel cuore dell’azione. Da rigiocare anche in coop per sfruttarle il gameplay alla massima potenza.

Voto: 7.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI