Super Pokemon Rumble

by • 10/12/2011 • Rubriche, The Game VaultComments (0)820

Il primo gioco Pokémon creato esclusivamente per Nintendo 3DS, Super Pokémon Rumble, ti consentirà di lottare contro orde di Pokémon giocattolo e di connetterti ai tuoi amici per affrontarli insieme. Fino ad oggi i vari episodi della serie pokémon apparsi sulle diverse console Nintendo hanno quasi sempre rispettato una struttura da gioco di ruolo molto ben definita in cui la ricerca e la “collezione” delle creature, unitamente agli scontri a turni con altri allenatori e ad una componente strategica non certo poco rilevante, non aveva mai subito particolari stravolgimenti, se si esclude qualche titolo che a parte il nome aveva ben poco da spartire con il filone classico. Fin dai primi istanti di gioco è facile identificare il concept attorno a cui ruoti l’intera struttura. Vi ritroverete infatti all’interno di una sorta di picchiaduro a scorrimento con visuale dall’alto, muovendovi per ambientazioni piuttosto estese e varie, sempre attaccati da una vera infinità di agguerriti avversari. La particolarità è che qualsiasi personaggio impegnato nell’azione non sarà un pokémon in carne ed ossa ma un giocattolo. Livello dopo livello, vi confronterete con numerosi avversari e se disporrete di una minima conoscenza delle creature potrete inoltre applicare al pur e semplice combattimento un po’ di strategia al fine di utilizzare sempre l’essere più utile in base alla circostanza. Il ritmo di gioco sarà fin dall’inizio molto serrato ed intenso, soprattutto in quelle aree che per costituzione ricorderanno un po’ alcuni classici anni ’80 quali ad esempio il vecchio Gauntlet, in cui i nemici non mancavano mai e non vi era un attimo di respiro. Come da tradizione dei picchiaduro a scorrimento, non sono richieste particolari combinazioni per i comandi né mosse di difficile esecuzione. Una formula quindi molto semplice e collaudata, che come tale presenta altrettanti limiti in termini di varietà di attacchi effettuabili. Proseguendo nel corso dell’avventura, dopo ogni stage superato potrete stringere amicizia con gli avversare sconfitti e cercare di portarli dalla vostra parte beneficiando di ulteriori compagni e relative abilità. Per farlo sarà sufficiente toccarli una volta messi al tappeto, inoltre gli avversari sconfitti elargiranno denaro e biglietti speciali, investibili per ottenere nuove mosse e personaggi. Ogni pokémon disporrà di diverse caratteristiche uniche ed alcuni addirittura di un Alias, ossia di un potere particolare che ne incrementa caratteristiche quali precisione o forza. I boss, di dimensioni ragguardevoli e molto più impegnativi da affrontare, risultano decisamente ben caratterizzati ed avvincenti da affrontare, senza contare che con un pizzico di fortuna anch’essi potrebbero unirsi alla causa. Decisamente apprezzabile quindi la caratterizzazione dei personaggi e relativa personalizzazione, elemento che almeno da questo punto di vista rispecchia fedelmente lo spirito della serie classica. Pur trattandosi di un picchiaduro a scorrimento a livello di struttura, è interessante notare il buon numero di variabili introdotte al fine di ottenere una maggiore profondità, grazie ai diversi accorgimenti strategici implementati. Ogni area avrà infatti un tempo limite, terminato il quale la partita sarà dichiarata persa se non sarete riusciti a sconfiggere i nemici, inoltre non tutte le zone saranno immediatamente visitabili ma dovrete sbloccarle progredendo nel gioco. Tra un livello e l’altro potrete reclutare nuovi mostriciattoli, liberare quelli che non vi servono più (che vi ringrazieranno con un bel dono), far acquisire nuove mosse e gestire il vostro set di personaggi controllando le statistiche relative alle amicizie strette e trasferendoli sul vostro Wii Remote per avere sempre con voi il team. Si possono catturare anche speciali Pokémon giocattolo, ciascuno con caratteristiche uniche. Complessivamente esistono oltre 600 Pokémon giocattolo da collezionare, inclusi quelli dei titoli recentemente pubblicati Pokémon Versione Nera e Pokémon Versione Bianca. Super Pokémon Rumble ti offre due modi per collegarti in wireless con i tuoi amici. Infatti, la connessione wireless locale ti consente di giocare collaborando con un amico per superare insieme i livelli e per sconfiggere e catturare più agevolmente i Pokémon giocattolo sconfitti dopo i combattimenti. Inoltre, utilizzando la funzione StreetPass di Nintendo 3DS, potrai sfidare i Pokémon giocattolo dei giocatori che incontri nei tuoi spostamenti quotidiani e visualizzare nel gioco i personaggi Mii degli altri giocatori.

GRAFICA: 7,5
SONORO: 7,5
GIOCABILITA’: 7,5
LONGEVITA’: 7,5
VOTO FINALE: 7,5

HOT SPOTS:
–   Tonnellate di pokemon da collezionare come sempre

COLD SPOTS:
–    Gameplay un po’ troppo semplice rispetto al solito

Produttore: Nintendo
Sviluppatore: Nintendo
Genere: Avventura

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI