Sunset

by • 04/07/2015 • Rubriche, The Game VaultComments (0)318

susnet 1
Tales of Tales è una software house belga molto speciale perché sempre spinta dalla voglia di innovare. Sunset è l’ultimo esempio di videogiochi che oltre che a divertire fanno parecchio riflettere e quindi a volte potrebbero essere di difficile comprensione.

Sunset ha una narrativa abbastanza canonica in cui in cui Angela Burnes è una cameriera che vive in Sudamerica e lavora per Gabriel Ortega, un uomo molto ricco di cui però si sa poco sui suoi affari.

Angela dovrà recarsi per un’ora a settimana nell’appartamento e svolgere dei compiti ogni volta diversi. Nel tempo restante potrà esplorare l’immenso appartamento di Ortega e quindi osservare la sua sconfinata collezione artistica.

Sullo sfondo nel paese immaginario di Anchuria si sta dando vita a un’autentica rivoluzione che sta impoverendo il paese giorno dopo giorno.

Come il gioco proseguirà dipenderà in massima parte dalle scelte compiute durante il gioco.

Il compito di cameriera infatti è solo secondario e presto scoprirete che cosa si celi realmente e quale sia la verità dietro a tutti i compiti che ci verranno assegnati sui foglietti.

Tra Angela e Gabriel inoltre nascerà una sorta di sentimento che però non si concretizzerà mai dato che i due non si vedranno mai ma il tutto verrà costruito sulle azioni compiute di volta in volta, sullo sfondo di una rivoluzione popolare.

susnet 2

Molto importante anche tutto il discorso artistico dato che uno dei primi scopi della rivoluzione è quello di distruggere ogni forma rappresentativa contraria al governo.

Angela la protagonista è veramente un personaggio tratteggiato ottimamente e infatti finiremo per appassionarci parecchio a lei, soprattutto quando soffrirà per le sorti del fratello che è entrato nelle file dei rivoluzionari contro il governo.

La colonna sonora del gioco ha un’importanza fondamentale dato che sarà assolutamente parte integrante della narrazione e degli eventi che si susseguiranno.

Il gioco è ambientato tra il 1972 e il 1973 e le vicende del dittatore Miraflores ricordano molto da vicino quanto è successo nel Cile di Pinochet.

Un vero e proprio capolavoro insomma!

Voto: 9.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI