Speciale Eventi & Concerti: i migliori festival estivi e tutte le rassegne di musica hip hop e soul

by • 13/05/2019 • Copertina, Eventi & concerti, RubricheCommenti disabilitati su Speciale Eventi & Concerti: i migliori festival estivi e tutte le rassegne di musica hip hop e soul693

Anche se dal meteo non si direbbe, l’estate è quasi arrivata, e con lei anche la consueta carrellata di concerti all’aperto e eventi imperdibili sul territorio italiano. Quest’anno il calendario sembra più ricco del solito, perciò abbiamo deciso di dedicare una puntata speciale della nostra rubrica agli appuntamenti che è indispensabile segnare sul calendario. Preparatevi a rompere il porcellino e a tirare fuori i risparmi di una vita, perché sono parecchi.

Per i milanesi, si parte dal Magnolia Summer Camp, la rassegna estiva del circolo Magnolia, che ospita alcuni dei migliori concerti sul territorio. Nello specifico, quelli di Fantastic Negrito (12 giugno), Lizzo (10 luglio), Kamasi Washington e Masego (16 luglio), più il Mi Ami (24-25-26 maggio) e i concerti estivi di tanti altri rapper italiani tra cui Murubutu, Claver Gold, Rancore, Franco126 e tanti altri. Info qui.

Dal 7 al 9 giugno torna il Nameless Music Festival a Barzio (Lecco): un’appuntamento tradizionalmente molto ricco per chi ama dance, elettronica e musica urban. A fianco di nomi come Alesso, Lost Frequencies e Benny Benassi, infatti, troverete anche Achille Lauro, Capo Plaza, Dark Polo Gang, Ernia, Lazza, Luché, Nitro, Noyz Narcos, Quentin40, Rkomi, Side Baby, Beba, Dani Faiv, Tauro Boys, Tredici Pietro, Young Rame, Nayt, Samuel Heron, G.Bit, Pepe e Samuel Heron. Dettagli qui.

Il 12, 13 e 14 giugno è la volta dell’Home Festival, nella sua nuova casa di Venezia. Imperdibili molti dei nomi in cartellone, primi tra tutti Pusha T (il 13 luglio) e Young Thug (il 14 luglio), oltre a buona parte della scena italiana che conta. Info qui.

Venerdì 14 giugno, lo Sherwood Festival di Padova dedica una giornata intera all’hip hop con Colle der Fomento, Assalti Frontali e una battle di freestyle: tutte le info qui.

Il Milano Summer Festival, tradizionalmente all’Ippodromo di San Siro, quest’anno dedica due date agli amanti delle sonorità urban: la prima è quella del Mamacita Festival, il 14 giugno, che vede salire sul palco J Balvin e le punte di diamante di casa BHMG, Sfera Ebbasta, Gué Pequeno e Elettra Lamborghini; la seconda è quella del Tuborg Open Fest, il 27 giugno, che vedrà impegnati Carl Brave, Rkomi e diversi altri nomi ancora non annunciati. Dettagli qui. (Continua dopo la foto)

Dal 20 al 23 giugno, un festival che ha già battuto tutti gli altri in partenza: Open Sea Republic, una creazione di Salmo e Red Bull. A bordo di un traghetto di GNV sulla tratta Genova-Olbia (e ritorno), trentasei ore filate di musica, dj set ed eventi, che culmineranno in un concerto di Salmo di tre ore sullo speciale palco montato sul ponte della nave. Svelata finalmente anche la line-up del festival: oltre al Salmo Soundsystem, ricco di secret guest, a bordo ci saranno Franco126, Gemitaiz, Dengue Dengue Dengue, Crookers, Nic Sarno, Massimo Pericolo, Rosa Pistola, Venerus, Mace, Frenetik & Orang3 e tanti altri. Assolutamente imperdibile, ma altrettanto difficile procurarsi i biglietti a meno di non muoversi immediatamente: i posti a disposizione, per ovvie ragioni di capienza, sono solo un migliaio. Tutte le info (e i biglietti) qui.

Dal 20 al 23 giugno, graditissimo ritorno dell’ormai storico Jazz Re:Found Festival in Monferrato (cuore della rassegna, il comune di Cella Monte): in cartellone una serie infinita di certezze e piacevoli scoperte per tutti gli appassionati di suoni sperimentali, da dj Gruff ai Colle der Fomento, da David Rodigan a Kokoroko, da Gilles Peterson a Yussuf Dayes. Tutte le info qui.

Dal 28 giugno, nuova edizione del Lucca Summer Festival, che come sempre è particolarmente attento alle proposte black e rap: quest’anno, oltre al ritorno di Macklemore (9 luglio) ci sarà anche una prima data assoluta di Janelle Monae (il 18 luglio), oltre ai concerti di Salmo (19 luglio) e Gemitaiz (26 luglio). Ulteriori dettagli qui.

Da tenere assolutamente d’occhio anche il Rock in Roma, che terrà compagnia agli abitanti della capitale per tutta l’estate e quest’anno si divide tra l’Ippodromo delle Capannelle, il teatro romano di Ostia Antica e il Circo Massimo. Spicca tra tutti l’unica data estiva italiana di James Blake, il 2 luglio, ma nella line-up ci sono anche Gemitaiz, Salmo, Carl Brave, Ketama126, Luché e tanti altri. Info qui.

Dal 12 luglio, Umbria Jazz allieterà le notti dell’Italia centrale per una settimana. Come sempre, il programma è eccezionalmente ricco: quest’anno segnaliamo in particolare Lauryn Hill (21 luglio), Snarky Puppy e Kamasi Washington (19 luglio) e George Benson (15 luglio). Dettagli qui.

Notevole anche la stagione estiva del Carroponte, alla periferia di Milano, che tra i molti e interessantissimi eventi sfoggia anche uno dei concerti più attesi dell’anno, quello di A$AP Rocky (+ Octavian) del 17 luglio; ma ci saranno anche Luché, Gemitaiz, il New York Ska Jazz Ensemble e tanti altri ad allietare le sue serate. Tutte le info qui.

Dal 27 luglio al 20 agosto il Salento è teatro del Sottosopra Fest, dedicato all’hip hop italiano: tra i nomi in line up, Tedua, Gemitaiz, Madman, Nayt, Massimo Pericolo, Dark Polo Gang, Gianni Bismark, Luchè, Carl Brave, Achille Lauro, Sick Luke, Capo Plaza, Guè Pequeno e Rkomi. Tutte le info qui.

Dal 27 luglio al 14 agosto, Locorotondo caput mundi! Torna il Locus Festival, uno degli appuntamenti più attesi dagli amanti della musica black, quest’anno in una versione davvero esplosiva. Tra i nomi in cartellone ci sono Lauryn Hill, José James, Lee Fields & the Expressions, i Colle der Fomento e tanti altri, oltre a una lunga serie di eventi collaterali e incontri. Info qui.

Torna anche il favoloso Viva! Festival in valle d’Itria, Puglia, dai premiati creatori del Club 2 Club di Torino. In una meravigliosa cornice naturale e paesaggistica, dall’1 al 4 agosto si avvicenderanno sul palco artisti d’eccezione, tra cui un’inedita Erykah Badu in veste di dj (ma anche Gilles Peterson e tanti altri nomi legati alla musica elettronica, come John Hopkins e Apparat). Dettagli qui.

Dal 2 al 4 agosto a Corridonia e Morravalle, vicino a Macerata, nuova edizione del Fat Fat Fat Festival, una rassegna che interseca la musica black e le sonorità elettroniche. Anche in questo caso, la line-up fa venire l’acquolina in bocca: Amp Fiddler, Dam Funk, dj Spinna e molti altri, tutti da scoprire. Più info qui.

Ricordiamo infine un festival che non è sul territorio italiano, ma che tradizionalmente ha nell’Italia uno dei suoi partner più forti: l’Hip Hop Kemp in Repubblica Ceca. Quest’anno sarà dal 15 al 17 agosto e vedrà protagonisti Pharoahe Monch, Tech N9ne, Masta Ace & Marco Polo, Smiff’n’Wessun, The Alchemist e tanti altri: tutte le info, anche su come raggiungere il festival dall’Italia, qui.

Con questo è tutto, fino a ulteriori annunci: se ci siamo persi qualcosa, segnalatecelo sulla nostra pagina Facebook. E ora, tutti a fare la danza del sole!

 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI