Soul people: guida essenziale ai giganti della musica black

by • 17/05/2012 • Knowledge is Power, RubricheComments (0)1018

Alberto Castelli è un nome noto a chiunque abbia seguito almeno per un po’ Aelle, Superfly e le varie riviste italiane d’eccellenza per la black music: è uno dei giornalisti specializzati più competenti e interessanti, in grado di raccontarti la storia di un genere musicale tenendoti col fiato sospeso come se si trattasse di una saga piena di colpi di scena. Ed è proprio quello che succede con il suo Soul people, pubblicato da Arcana qualche anno fa e recentemente ristampato.

Volendo definirlo in una maniera un po’ riduttiva, Soul people è una specie di bigino per chi di musica nera non sa nulla e per esperti che vogliono ripassare e approfondire l’argomento. È suddiviso in venti ritratti di altrettanti personaggi che hanno fatto la storia di queste sonorità, da Sam Cooke a Solomon Burke e Bob Marley passando per Erykah Badu, D’Angelo, Rakim e Chuck D. Ciascun capitolo è lungo più o meno come l’articolo di una qualsiasi rivista musicale, e contiene tutto ciò che dovete (o vorreste) sapere sul musicista in questione: perché è così importante per la musica in generale e per la musica nera in particolare, la discografia fondamentale, gli aneddoti buffi, il quadro storico. Con una fondamentale differenza, rispetto a tutti i libri del genere: questo è interessante davvero. Non avrete l’impressione di rileggere una storia già letta, e men che mai vi sembrerà di avere davanti uno sterile temino scritto dall’incompetente annoiato di turno. E nel giro di un paio d’ore (perché è garantito che lo divorerete alla velocità della luce) vi ritroverete ad avere imparato un sacco di cose nuove sulla musica che ascoltate da sempre, senza neanche avere il peso di aver faticato per assimilarle. Trattasi, insomma, di raro caso di saggio più appassionante di un romanzo.

Al termine della lettura, inoltre, il consiglio è di proseguire l’esperienza con gli ascolti: l’ultimo capitolo è in realtà una lista dei “100 dischi dell’anima”, ovvero di tutti quegli album che in qualche modo hanno cambiato il corso della storia della musica nera e/o della vita dell’autore. È quasi garantito che alcuni di loro non li avete mai presi in considerazione; è il momento di tentare.

Alberto Castelli
Soul People
Arcana
euro 15,00

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI