Son of Scoregasm

by • 20/12/2017 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Son of Scoregasm54

Scoregasm è uscito in passato su pc ed ha colpito tutti con il suo approccio innovativo di shooter basato sui suoni. Un titolo molto interessante firmato Charlie’s Games e costruito in massima parte grazie al contributo fondamentale della community.
Un divertimento semplice e immediato che è sbarcato di recente anche su Playstation Vita.

Questo Son of Scoregasm è il sequel diretto, un gioco con design per i livelli veramente impeccabile.
La trama è piuttosto semplice, elemento marginale per un gioco di questo tipo. Un re ha una assoluta predilezione per i dolci , ma un giorno questi vengono tutti rubati e quindi toccherà proprio a noi recuperarli. Per farlo dovremo sconfiggerem tutti i vari nemici geometricamente perfetti che ci balzeranno di fronte e proprio in questa ironia di fondo che si nasconde uno dei tanti punti di forza di questo titolo.

Il gioco può sembrare un semplice twin stick shooter, con una levetta per muoversi e una per sparare e altri tasti per utilizzare colpi speciali come le bombe.
Fin qui tutto normale se non si guardasse un po’ più in profondità al sistema di punteggio. Quando iniziamo un livello infatti ci troviamo a un moltiplicatore di punti pari a zero. Quindi eliminare nemici ci darebbe virtualmente zero punti. Per iniziare a fare punti dovremo utilizzare le bombe a corto raggio per distruggere nemici e proiettili. Questo porterà a notevoli moltiplicatori e guadagnare punti nel gioco sarà ancora più importante che eliminare i vari nemici.
Solo in questo modo potremo scalare i gradi della classifica, non tanto eliminando nemici quanto piuttosto rischiando e quindi ottenendo vari moltiplicatori.

Di volta in volta al superamento del livello potremo decidere se passare attraverso un passaggio facile o difficile e questo influenzerà l’andamento del livello successivo.
Le mappe molto vaste ricordano vagamente quanto visto in Star Fox e ci sono dozzine di livelli con cui sbizzarrirsi.  Dovremo utilizzare molta strategia in ogni caso per sopravvivere.

Potremo sparare per allontanare orde di nemici o utilizzare bombe per fare totalmente piazza pulita e quindi utilizzare i moltiplicatori. Dovremo fare attenzione anche al pericoloso spawn degli avversari.

Il gameplay è molto divertente e la grafica non molto rifinita ma fa comunque il suo.

Un ottimo shooter dedicato, soprattutto algi amanti e ai veterani del genere. Le meccaniche sono veramente peculiari e l’esperienza di gioco può seriamente creare dipendenza per tentare di superare il record ottenuto in precedenza. Un buon passatempo.

Voto: 7.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI