Snoop Dogg in corteo per salvare il fondatore dei Crips

by • 18/11/2005 • NewsComments (0)461

Già numerosi artisti si erano uniti alla protesta per la condanna alla pena capitale di Tookie Williams, co-fondatore della gang dei Crips, ma con l'arrivo di Snoop Dogg tra le fila dei contrari all'esecuzione la situazione potrebbe finalmente giungere a una svolta. Il rapper, ex Crip lui stesso, ha infatti organizzato per il prossimo weekend una marcia di protesta davanti alla prigione di San Quentino, mobilitando migliaia di semplici cittadini, ex membri di gang ora redenti, attivisti per i diritti civili, associazioni contro la pena di morte.

I Crips furono fondati nel 1971 dallo stesso Tookie e da un suo compagno di classe, Raymond Washington; la condanna di Tookie Williams risale al 1981, quando il giudice stabilì la sua effettiva responsabilità in almeno quattro efferati omicidi. Attualmente Williams, ormai cinquantunenne, apparirebbe completamente cambiato, al punto da essere stato nominato dalla commissione per i Nobel della pace e da aver scritto un'intera collana di libri per bambini. L’esecuzione è prevista per il 13 dicembre.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI