Snoop Dogg espulso a vita dalla British Airways dopo una rissa

by • 07/05/2006 • NewsComments (0)1148

Snoop Dogg è stato allontanato a vita dai velivoli e dalle aree aeroportuali della compagnia di bandiera inglese, la British Airways, in seguito a una rissa da lui provocata in uno dei terminal di Heathrow.

Stando al verbale della polizia londinese il rapper, all'aeroporto in attesa di ripartire per gli Stati Uniti, desiderava attendere il suo volo assieme al suo entourage nei salottini riservati ai passeggeri della prima classe. Un addetto alla sicurezza, però, ha bloccato il gruppo all'ingresso: mentre Snoop viaggiava in prima classe, infatti, il suo staff (sei persone in tutto) possedeva solo dei biglietti di economica e non aveva diritto ad accedere al salottino. Per tutta risposta, l'artista e i suoi accompagnatori avrebbero aggredito fisicamente e verbalmente la guardia, dando il via a una vera e propria rissa e ferendo lievemente altri sette agenti intervenuti a sedare lo scontro.

A parte per quanto concerne il divieto di accedere nuovamente ai servizi della compagnia aerea, il comportamento Snoop e il suo staff non dovrebbe avere conseguenze legali, ma le autorità inglesi hanno riconvocato i presenti per metà maggio per ulteriori accertamenti.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI