Sempreverde

by • 20/07/2002 • RecensioniComments (0)491

Non è un vero album, non è un demo, dato che tutti i partecipanti hanno alle spalle già diversi anni di esperienza, non si tratta neanche di una compila: trovare una definizione per il Sempreverde è davvero complesso. Protagonisti di questo progetto Loco, Lore (Emmerre), En Mi Casa, Puppa Giallo, Mighty Cenzu e Brother D (DuBoom).

L'idea di questo cd viene a Loco, l'intenzione è quella di riprendere il concetto delle "version" reggae: diversi artisti che si alternano, ciascuno con il proprio stile, sulla stessa base. Partendo da questa ideaè stato poi realizzato l'ep di cui stiamo parlando: 9 tracce (comprendenti due diverse versioni di Sempreverde più la strumentale) e sei altri pezzi degli artisti partecipanti al progetto.

Andiamo però con ordine. Il cd si apre con la traccia che da il titolo al progetto: più di nove minuti e mezzo di musica che vedono alternarsi al microfono gli stili "reggae" di Puppa Giallo, Mighty Cenzou e Brother D e quelle più "hip hop" di Loco, Lore e degli EnMiCasa. Ottima la base, bello il ritornello, e buone le prestazioni degli mcs; controverso invece il testo, quantomeno per l'argomento affrontato, ovvero il consumo di marjuana, argomento "difficile" che divide da tempo l'opinione pubblica sull'opportunità o meno di legalizzare… io ho apprezzato, ma questi argomenti vanno lasciati alla coscienza di ciascuno degli ascoltatori.

Proseguendo con l'ascolto si incontrano "Notte di sogni" di Loco (tratto dal suo album "Clown"); "Soliti Sospetti" inedito degli EnMiCasa, con una base potentissima di Zago; "Tra filtri e cartine" di Loco con la partecipazione di Brother D (DuBoom), il remix di "Lo so, Lo so", EnMiCasa, già apparso su "Area di Contagio 2001", "Non ci prendono" Emmerre (anche questo pezzo proviene da "Area di Contagio 2001"); "Senza freni" degli Emmerre con la partecipazione degli EnMiCasa (tratto dall'album "Linfa attiva", Emmerre); il remix di "Sempreverde" e la sua versione strumentale.

Nel complesso ho trovato questo cd ben strutturato, ottimamente prodotto e curato fin nei minimi particolari, sia dal punto di vista musicale, che grafico (la versione "mini" della copertina, qui a lato, non rende…), che di promozione e distribuzione: oltre che online e nei negozi specializzati i cui indirizzi potrete trovare sul sito ufficiale del progetto, infatti, potrete acquistare questo cd in tutti i Ricordi Mediastore ed in tutte le librerie Feltrinelli: a mio parere la dimostrazione dell'impegno profuso nella sua realizzazione.

In definitiva, un cd da avere, da far suonare ed ascoltare a tutti.

Per comprare il cd:

www.areadicontagio2001.com/sempreverde.

Per maggiori informazioni:

> Sempreverde:

www.areadicontagio2001.com/sempreverde

> Area di Contagio 2001:

www.areadicontagio2001.com

> EnMiCasa:

www.enmicasa.it

> DuBoom:

www.duboom.com

> La scheda delle librerie Feltrinelli:

www.lafeltrinelli.it/Feltrinel…

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI