Ronin

by • 11/07/2015 • Rubriche, The Game VaultComments (0)370

ronin
Devolver è oramai un vero e proprio simbolo di qualità che ci continua a regalare degli autentici capolavori a livello indie. E non importa se il gioco non è propriamente corretto, l’importante in primo luogo la qualità del titolo.

Il gioco di Tomasz Waclawek è proprio un esempio di questo tipo, un titolo molto simile in vari aspetti a Gunpoint. Il gioco è un action strategico stealth il tutto rigorosamente in due dimensioni. Dovremo muoverci con grande agilità per fare fuori quindi tutti i nemici presenti in una stanza.

Il gameplay quindi non ha bisogno di altro e non ci saranno puzzle da risolvere ma solo azione pura e fine a se stessa. Noi impersoneremo un motociclista dotato di casco integrale e katana che vuole uccidere per dei motivi misteriosi cinque persone e quindi dovremo infiltrarci nei loro sistemi di difesa, fare fuori tutte le guardie e quindi raggiungere l’obiettivo prefissato.

Impareremo a padroneggiare le tecniche disponibili un poco alla volta, in cui impareremo come eliminarle guardie in silenzio o non fare scattare gli allarmi. I combattimenti sono gestiti a turni dato che basterà anche solo un proiettile per tirare le cuoia.

ronin2

Ci sarà anche una barra di Limit Break che potrà essere riempita e darci quindi un turno supplementare. I proiettili sono segnati da una traiettoria rossa e quindi sarà facile capirne il comportamento. Potremo anche utilizzare un rampino per dondolare durante le sparatorie.

Avremo anche a disposizione degli skill points che ci farà utilizzare delle super mosse per stordire i nemici a distanza oppure creare degli ologrammi per confondere i nemici. I combattimenti come già detto sono tutti spettacolari tutti basati su balletti e traiettorie. Nei combattimenti più difficili il grado di strategia dovrà essere molto elevato.

Dal punto di vista tecnico la grafica è minimale ma ottima e le musiche coinvolgenti. Diverte in maniera immediata.

Voto: 8

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI