Rihanna batte Madonna (e segue di poco i Beatles) entrando nel Guinness dei primati

by • 07/10/2011 • NewsComments (0)543

Traguardo storico per Rihanna, che da oggi è ufficialmente l'artista solista che è riuscita a piazzare più velocemente 20 singoli nella top 10 della classifica Billboard. Il precedente record era detenuto da Madonna, che in 6 anni e 9 mesi, dal suo debutto con Holiday ad Hanky panky del 1990, piazzò 20 hit nella più importante classifica del mondo. Rihanna l'ha battuta di appena un mese: ha infatti debuttato nella top 10 nel giugno 2005, con il suo primo singolo Pon the replay, e vi è rientrata l'ultima volta a settembre 2011 con il suo ultimo successo We found love.

A difesa di Madonna, dobbiamo ricordare che negli anni '90 la quantità di dischi venduti per poter entrare nella top 10 era considerevolmente superiore, dato che le vendite non erano ancora state danneggiate dal download illegale o dai sistemi di copia e masterizzazione casalinga. L'ex primatista scalzata non ha commentato la novità, mentre Rihanna, dal canto suo, ha dichiarato che è felicissima del sorpasso, anche perché Madonna è sempre stata un modello per lei, soprattutto nei primi anni della sua carriera.

Nonostante tutto, però, la giovane diva made-in-Barbados non è ancora riuscita a scalzare il record dei Beatles, che detengono il primato assoluto di velocità nel raggiungimento di 20 singoli in top 10: ci hanno messo appena 2 anni e 7 mesi a raggiungere questo importante traguardo.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI