Riders Republic

by • 16/11/2021 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Riders Republic243

Dopo quasi cinque anni da un altro classico del genere sempre targato Ubisoft come Steep, ritorna quindi un ottimo titolo legato agli sport estremi in generale e non più legati a quelli invernali, con un’ottima ambientazione molto varia per potersi sbizzarrire a pieno.

Il titolo è stato sviluppato da Ubisoft Annecy e all’interno di una mappa ope world vastissima potremo intraprendere vari sport estremi all’interno di sette parchi naturali statunitensi come Yosemite o Sequoia.

Dopo avere creato un nostro alter ego digitale per il titolo verremo a scoprire che Brett Nale, un’autentica leggenda degli sport estremi, che ha fondato una sorta di repubblica dei riders in cui tutti gli appassionati possono mostrare le proprie capacità. La regione quindi ha cominciato ad attrarre tutti gli appassionati fino a diventare un vero e proprio punto di riferimento per tutti gli amanti del genere.

Ci saranno quindi tante competizioni così come attività a tema che potremo sperimentare. Ci sono cinque carriere disponibili su tre discipline che vanno dalla corsa in bici, le gare sulla neve e anche l’utilizzo delle tute alari. Ogni attività comunque avrà delle varianti particolari e quindi ad esempio si potrà utilizzare sia la bicicletta su strada che downhill, oppure preferire lo snowboard agli sci. Il tutto su varie competizioni come le gare a tempo o gare di gruppo e così via.

Nella carriera ci saranno tutta una serie di percorsi singoli da affrontare così come gare appositamente create dagli sponsor. Potremo così ottenere punti esperienza per ottenere equipaggiamenti migliori così come sbloccare nuove gare su cui cimentarsi. In base poi ai risultati su pista potremo ottenere anche delle stelle che ci faranno ottenere anche degli abbellimenti estetici.

Il gioco è quindi molto più di un semplice titolo sportivo ma un vero e proprio open world in cui la libertà sarà massima. Potremo quindi girare per le varie macro regioni e provare nuove acrobazie ma anche alla caccia di alcune reliquie, ossia attrezzature speciali che vi permetteranno prestazioni incredibili.

Il tutto in multi giocatore assume contorni molto divertenti e quindi il gioco assume contorni incredibili. Ci potranno essere gare massive fino a 64 partecipanti contemporaneamente.

Ci sono anche modalità extra non competitive come la modalità foto naturalmente, la modalità zen che ci permetterà di girare in lungo e in largo senza lo stressa da prestazione o la scuola di trick per imparare nuovi trucchetti. Immancabile anche lo store per acquistare tutto ciò che vorremo.

Il sistema di controllo ricorda molto quanto visto in Steep e il comparto grafico è eccellente soprattutto per quanto riguarda gli scorci paesaggistici incredibili. Il tutto poi è cross play quindi potremo avere un bacino di competitors molto elevato per testare le nostre abilità. La longevità poi è già a livelli altissmi ma schizza letteralmente in alto grazie all’editor molto comodo e funzionale.

Solido e divertentissimo.

Voto: 9

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI