Rap terrorista

by • 11/02/2004 • NewsComments (0)371

Riporto una news pubblicata oggi dal Corriere della Sera:

"I sostenitori di Al Qaeda ricorrono al reclutamento musicale anche usando, per la prima volta, gli stili delle mode occidentali più «ribelli», come il rap. Questo genere musicale, che ha già avuto varie «declinazioni» violente e dai messaggi cruenti come il «gansta rap», diventa veicolo del messaggio terroristico dei seguaci di Osama Bin Laden. Succede in Inghliterra, dove una canzone, «Dirty Kuffar», è stata trasmessa via Internet nel tentativo di conquistare i giovani appassionati di musica alla causa della rete terroristica."

Sul sito del Corriere della Sera è possibile leggere l'articolo completo.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI