Rancore e dj Myke costretti a cancellare da YouTube il loro omaggio a De André

by • 17/07/2014 • Copertina, NewsComments (0)2102

rancoremyke

Qualche giorno fa Rancore e dj Myke avevano realizzato un loro bellissimo omaggio a Fabrizio De André, rifacendo a modo loro la celeberrima Don Raffae’ e intitolandola Ci hanno incastrati. Purtroppo, però, chi reinterpreta un’opera intellettuale in maniera così radicale da alterarne il senso o le intenzioni – e per la legge italiana è questo il caso di cover che cambiano parte del testo, o che stravolgono del tutto la sonorità originale, come spesso capita nel rap – se non hanno l’autorizzazione degli autori rischiano di incorrere in molti problemi. E’ proprio quello che è successo ai nostri eroi: la Universal Music Publishing, la società che detiene le edizioni del brano originale, su segnalazione della Fondazione De André ha infatti stabilito che Rancore e Myke non avevano i permessi per il rifacimento del brano, e che quindi andava rimosso da YouTube. Abbiamo chiesto un commento sulla vicenda anche a Universal Music Publishing: in attesa di un loro riscontro, ecco il post di Facebook con cui rapper e dj hanno annunciato la cancellazione del brano.

LEGGETE:
Come alcune persone hanno già potuto costatare, il video di Rancore & Dj Myke: ‘Ci hanno Incastrati’, tributo al grande De’ Andre’, è stato rimosso dal canale YouTube ‘Rancore Official’ sul quale era stato caricato.
Questo è un chiaro segnale di come la burocrazia,
le leggi stupide, 
il culto dei simboli, 
distruggono ancora ogni forma di cultura in questo fottuto paese ed ogni tentativo di creatività.
La nostra è una delusione sconcertante di fronte alla reazione di chi detiene i diritti del brano in questione che, senza darci nemmeno la possibilità del confronto o della discussione, analizzando la questione in maniera approssimativa, ci ha costretti a rimuovere il video: CI HANNO INCASTRATI. 
. Tutto era stato messo in chiaro, era chiaro che il brano era un remake (tanto da aver dato la possibilità a chi lo ascoltava di rifarlo), era chiaro che era un tributo.
E’ come farti una statua e rischiare di essere denunciati per i tuoi diritti di immagine….inoltre, purtroppo…non da te…
Un‘altra cosa è chiara. E’ chiaro che non abbiamo preso scorciatoie nel realizzarlo, è chiaro che riuscire a risuonare davvero il brano Don Raffae’ con un giradischi è un impresa che solo provando si può comprendere. Richiede testa e fisico. La stessa cosa sulle rime, che scritte per il rap, con un cambio leggero di intonazione, arrivano a metà tra la metrica del rap e quella di Don Raffae’.
Il tempo si rallenta, si velocizza, perché? 
Perché è dal vivo.
Tutto questo per farvi comprendere che nel momento in cui parliamo di un tentativo di puntare alla creatività per migliorare le cose, indipendentemente dai gusti, non sono solo parole, ma c’è il pensiero, l’idea, e tutto il cuore da parte nostra.
Il nostro era davvero un tributo a De’ Andre’,
ma la Universal Publishing, che detiene i diritti, ci ha segnalato che non avevamo l’autorizzazione per farlo, oltretutto, 
e questo e’ un problema grave,
dopo essere stata contattata dalla Fondazione De Andrè. 
Siamo stati costretti a rimuovere il video subito senza avere possibilità di trovare una soluzione. 
Siamo contenti perché in soli 3 giorni aveva già ottenuto numerose visite, e questo significa che numerose persone sono riuscite a vederlo.
Ci dispiace molto non poterlo più far girare e che la situazione lo ha trasformato in un video visibile in Limited Edition.
Le leggi e la burocrazia continueranno a mangiare tutto in questa Italia, in vari modi, e la cultura sarà sempre più messa a rischio in un modo o in un altro.
Noi siamo delusi, e la sfiducia verso alcuni enti o sistemi aumenta..

ma tutti questi problemi burocratici non saranno mai e poi mai motivo per i lupi, di smettere di ululare, e per i gatti di graffiare. Continueremo, imperterriti, a fare quello che facciamo e l’unica cosa che cambierà è che
…ululeremo e graffieremo ancora più forte.

Rancore & Dj Myke

AGGIORNAMENTO: Il video è stato reso nuovamente disponibile sul canale YouTube di Rancore, non sappiamo se perché sia stato trovato un accordo con le controparti o se per altri motivi. Potete vederlo nella finestra qui sopra.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI