Raid: World War II

by • 04/12/2017 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Raid: World War II95

Raid World War II è un first person shooter molto particolare che mischia al suo interno atmosfere alla Bastardi Senza Gloria  con una struttura mozzafiato cooperativa alla Payday.

Il gioco è sviluppato da Lion Game Lion, ossia proprio coloro che hanno realizzato la maggiorparte dei DLC per Payday. Qui la realtà storica passa in secondo piano rispetto al divertimento sopra le righe.

La trama ci vede nel momento di massima potenza del Terzo Reich e Churchill, per contrastare le armate di Hitler affida a mr White il compito di creare un manipolo di uomini scelti che possano mettere i bastoni tra le ruote alle mire espansionistiche tedesche. Vengono scelti degli avanzi di galera pronti a tutto come Sterling, Wolfgang e Kurgan, con un passato ingombrante alle spalle.

Tutti i personaggi alla Sporca Dozzina sono caratterizzati in maniera ottima e quindi scenderanno subito in campo per guadagnarsi onori con la guerriglia. La ricompensa è basata su tutto l’oro che potranno mettersi in tasca una volta terminata la missione. Avremo il nobile inglese insubordinato, il russo assetato di sangue, il disertore nazista e così via.

Tutto è scorretto ma altrettanto divertente, con battute fulminanti e un gameplay tanto immediato quanto divertente anch’esso. Ci si ritroverà sempre in un hub a inizio missione e da qui potremo scegliere la classe che meglio ci rappresenta come Recon, Assault, Tank e esperto in demolizioni.

Il gioco sfrutta l’utilizzo di bot per farsi aiutare anche se in co-op in quattro giocatori il gioco assume tutti altri contorni. Le missioni sono quasi sempre al limite dell’impossibile quindi farà sempre comodo avere le spalle coperte.  Nei raid la comunicazione è fondamentale così come la distribuzione di munizioni e arsenale. Più loot tenteremo di compiere più le cose si complicheranno naturalmente quindi essere troppo avidi non è molto consigliato.

Avremo a disposizione vari tipi di missione dai raid fuorilegge, con operazioni slegate dal contesto bellico, ad altre più seriose e legate al disfacimento dei progetti nazisti per esempio.
Buono il motore di gioco, lo stesso di Payday, e i filmati anche. Il gioco ricalca in molti aspetti la qualità di Payday e quindi c’è da andare sul sicuro sotto molto ambiti.

Buono anche il potenziamento delle skills in chiave gdr, con una spinta ulteriore alla varietà e alla possibilità di fare del sano grinding.

Un buon FPS cooperativo dalla spiccata personalità che se verrà supportato e corretto anche in futuro potrà regalarci più di una soddisfazione.

Voto: 7,5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI