Raekwon vs RZA: il beef continua

by • 22/04/2014 • Copertina, NewsComments (0)980

WuTang

La lite tra RZA e Raekwon è cominciata qualche giorno fa, più precisamente con un’intervista di RZA rilasciata a VladTv in cui spiegava che Raekwon non sarebbe stato presente sull’album A better tomorrow (l’attesissima reunion dei Wu-Tang con la quale il gruppo intendeva celebrare i vent’anni di attività) perché “artisticamente stiamo seguendo percorsi diversi: non ho avuto occasione di parlarci e quindi di chiarire con lui il perché di tutto questo, ma siamo persone diverse da quello che eravamo negli anni ’90 e questo si fa sentire”.

La replica di Raekwon non si era fatta attendere: in un’intervista a Rolling Stone aveva spiegato di essere “in sciopero” dal Wu, lasciando intendere che si trattava soprattutto di problemi economici: “E’ come essere un giocatore di basket: non importa se sei il più talentuoso campione della squadra, non metti piede sul parquet finché il tuo manager e i tuoi avvocati non ti dicono che il tuo contratto è a posto. Sono in un limbo, e la cosa mi dispiace molto: non crediate che io non voglia essere su quel disco…”. The Chef aveva inoltre aggiunto che RZA ormai è un attore e non fa più parte del music business, e quindi dovrebbe lasciare il controllo del progetto a qualcuno che invece si occupi ancora di musica a tempo pieno.

Naturalmente è subito arrivata una controreplica da parte di RZA stesso, stavolta ai microfoni di Hot97: RZA ha ribadito che le divergenze tra i due sono sul piano creativo e non su quello finanziario. Sul perché i due non risolvano la questione faccia a faccia, anziché parlarsi a mezzo stampa, il fondatore del Wu ha detto che “di persona non ci vediamo praticamente mai, e non ci parliamo da tempo”.

(Nota di colore: quando l’anno scorso avevamo avuto occasione di intervistare l’intero Clan, RZA era chiuso in camera sua da giorni per colpa di un brutto attacco d’asma, quindi non abbiamo potuto verificare se i rapporti tra lui e Raekwon fossero cordiali o no. Abbiamo però visto che quelli di Raekwon con tutto il resto della crew sono molto cordiali e amichevoli).

AGGIORNAMENTO #1: RZA ha fatto sapere tramite un’altra intervista che ha dato a Raekwon un vero e proprio ultimatum. “O la situazione si chiarisce entro i prossimi 30 giorni, o ci troveremo davanti a una di queste due situazioni: un album del Wu-Tang Clan senza Raekwon, o un album del Wu-Tang Clan che non vedrà mai la luce” ha dichiarato. “E’ una decisione difficile, perché inizialmente l’unico membro della crew assente doveva essere ODB, per ovvi motivi. Non vorremmo assolutamente fare uscire un disco che non includa tutti noi, ma allo stesso tempo abbiamo lavorato molto su questo progetto, e non farlo ascoltare alla gente per colpa di un litigio tra di noi è un’idea altrettanto sgradevole. Anzi, sarei molto più triste e deluso se alla fine il disco non uscisse”. Staremo a vedere che cosa si sentirà di replicare Raekwon.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI