Q-Tip firma per la Motown

by • 14/01/2005 • NewsComments (0)384

La maggior parte dei suoi fan aveva ormai perso la speranza di ascoltare un suo nuovo album, ma a quanto pare l’attesa è finalmente finita: Q-Tip, ex leader degli A Tribe Called Quest, ha firmato un contratto esclusivo per la Motown Records. L’artista è uno dei pochi, privilegiati rapper a far parte della storica scuderia Motown, da sempre specializzata in rythm’n’blues, soul e derivati.

L’ultimo lavoro inedito di Q-Tip, Amplified, risale ormai al 1999. Durante questi sei anni, l’mc ha manifestato varie volte l’intenzione di tornare in pista con un nuovo disco, ma per un motivo o per l’altro il suo proposito non si è mai concretizzato. Il contratto firmato con la Dreamworks da solista, infatti, è caduto nel nulla a causa dei numerosi cambi di proprietà della compagnia, impedendogli di tornare al lavoro; dell’idea di realizzare un progetto lontano dal rap, sotto lo pseudonimo di Kamaal, non se n’è fatto più niente; idem per la tanto desiderata riunione degli A Tribe Called Quest, che si è realizzata solo virtualmente nel 2003, tramite la pubblicazione di una raccolta dal titolo Rarities & Remixes.

Dopo questa impressionante serie di sfortune, l’anno scorso, abbandonando momentaneamente il rap game, il nostro era così finito assieme a Rockwilder e a Hi-Tek a realizzare suonerie per cellulari per la compagnia BlingTones. Fortunatamente, aveva anche dato qualche timido segno di voler riprendere le fila della sua carriera, organizzando vari concerti come A Tribe Called Quest e comparendo nel nuovo singolo dei Chemical Brothers, Galvanize. Stando a quanto da lui stesso dichiarato, nelle ultime settimane Q-Tip avrebbe già cominciato le registrazioni per la Motown: a buon rendere, dunque…

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI