Prodigy uscirà presto dal carcere: progetti futuri

by • 19/09/2010 • NewsComments (0)457

Nel 2007 Prodigy, beccato per la terza volta di seguito per possesso illecito di arma da fuoco, è stato condannato a tre anni e mezzo di reclusione. Nel suo primo anno di galera ha cercato di tenere il passo con il mondo esterno nonostante la reclusione: ha tenuto un blog (i suoi post venivano inviati alla moglie per lettera, che poi li ricopiava e li pubblicava online), ha rilasciato varie interviste, ha perfino divulgato qualche traccia inedita, come Phone tap, uscita a marzo 2010. Dopodiché, più niente o quasi.

A darci sue notizie, finalmente, è Alchemist. Proprio oggi ha dichiarato in un'intervista che a Prodigy verranno abbuonati gli ultimi mesi di carcere, e che uscirà sicuramente a febbraio 2011. Ha spiegato che l'amico dei Mobb Deep è in ottima salute, anzi; sta meglio di quanto sia mai stato in vita sua (ricordiamo che Prodigy soffre dalla nascita di anemia falciforme) ed è pronto a ricominciare a fare musica.

"In realtà, di fare musica non ha mai smesso" ha raccontato il produttore. "Anche se da fuori non sembrerebbe, è come se fosse in studio, l'unica differenza è che non registra. Io e Havoc gli mandiamo un sacco di beat, lui ci lavora con un registratore a cassetta e ci rimanda la roba tramite sua moglie. Appena uscirà, avremo un sacco di materiale su cui lavorare".

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI