Preview Inkulinati

by • 09/06/2020 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Preview Inkulinati277

Quante volte vi è capitato di giocare a un videogioco in cui le miniature di carattere medievale siano protagoniste? Se la risposta è mai oggi potreste provare questa esperienza assolutamente inedita.

Il gioco è uno strategico a turni e ha come protagoniste proprio quelle strane figure che tentavamo di decifrare sui libri di scuola.

Il gioco ha come setting la sfida tra amanuensi che hanno un inchiostro speciale in grado di dare vita alle miniature che disegnano di volta in volta.

Ogni amanuense ha skill particolari e un approccio differente alla battaglia e quindi ad esempio mentre il cavaliere potrà utilizzare i suoi cani per attacchi fulminanti, la suora punta tutto sul recovery e l’healing delle energie dei propri minions sul campo.

Potremo sconfiggere l’avversario o eliminandolo o spingendolo progressivamente fuori dalla pagina.

Potremo sia affrontare un nemico virtuale che un avversario in carne e ossa, aumentando di molto il grado di sfida e quindi il divertimento.

Avremo a disposizione quindi una certa quantità di inchiostro per evocare le nostre truppe e in base ai risultati sul campo potremo ottenerne sempre di più e quindi potremo risultare sempre più forti.

I movimenti si svolgono su caselle come nei più classici degli strategici.

In base alle creature evocate potremo quindi attaccare o muoverci per un numero di caselle prestabilite.

Gli esiti della battaglia sono raccontati in tempo reale mentre avvengono e quindi a schermo potremo vedere miniate le nostre battaglia mentre si stanno verificando in maniera contemporanea.

Buone anche le cutscenes con attori reali con personaggi molto simpatico e che rappresentano un ottimo sistema per spezzare il ritmo di gioco con alcuni filmati di buona fattura.

Il gioco è ancora in fase di sviluppo anche se le features di prossima pubblicazione promettono molto bene come ad esempio la possibilità di creare il proprio amanuense e il proprio esercito anche con unità che avremo conquistato sul campo. Per quindi giungere ad affrontare l’avversario supremo ossia la morte.

Un gioco veramente originale e ben fatto che promette molto bene.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI