Furi

by • 05/06/2016 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Furi235

furiUPDATED

The Game Bakers, due ex dipendenti di Ubisoft, hanno dato vita a un titolo che i nostalgici e gli amanti del Sol Levante non faticheranno ad amare.
Il gioco è un beat em up uno contro uno che si preannuncia essere come essere la vera sopresa della vostra primavera.
Nel gioco cominceremo dietro le sbarre dato che il nostro protagonista si troverà in prigione. Verremo quindi torturati e picchiati dai nostri carcerieri fino a quando un misterioso individuo con la maschera da coniglio non ci verrà a liberare donandoci anche una spada e un’arma da fuoco.
Ci verrà spiegato anche perché ci troviamo là e quale sia la natura di quel carcere di massima sicurezza. La storia ci verrà quindi presentata pezzo dopo pezzo ance tramite cutscenes molto bene realizzate.
Nelle varie arene ci ritroveremo quindi a fronteggiare i vari Guardiani che ci si pareranno di fronte.

furi3

Importante mettere in evidenza come il nostro arsenale rimarrà sempre lo stesso fino alla fine del gioco così come le nostre skills non accresceranno: rimarremo gli stessi dall’inizio alla fine.
Dovremo quindi adeguarci sempre di più per fronteggiare boss sempre diversi e sempre più impegnativi.
Il titolo ha uno stile inconfondibile che mischia in maniera molto convincente oriente e occidente. Lo stile visivo è una vera e propria chicca.
L’aspetto è quello di uno pseudo otto bit che è una vera e propria gioia per gli occhi. Il character design è stato firmato da Takashi Okazaki lo stesso di Afro Samurai ed è molto riconoscibile e dal look incredibile.
Il gioco è molto rapido e veloce e la reattività è tutto. Potremo schivare fendenti e proiettili quindi dovremo avere riflessi di ferro.

Voto_ 8.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI