Polarity

by • 19/10/2014 • Knowledge is Power, RubricheComments (0)701

Polarity

 

Polarity è l’opera prima sottoforma di fumetti di Max Bernis, il frontman dei Say Anything.

La trama è parecchio interessante e ricca di sorprese.

Tim Woods è un artista bipolare che vive a Brooklyn.

Quello della diagnosi non è però stato il momento che ha sconvolto di più la sua vita.

Dopo essere sopravvissuto a un incidente d’auto quasi fatale infatti, Tim scopre che la sua instabilità mentale è più di un semplice disordine, e che le cure per la bipolarità hanno sì tenuto a freno la depressione, ma gli hanno anche impedito di scoprire che
i disturbi cognitivi siano dei poteri.

E se i disordini mentali non fossero appunto malattie ma la prima manifestazione fisica della comparsa di un super potere?

La risposta nel lavoro di Bemis che mischia la fiction supereroistica con le sue personali esperienze sulla sindrome bipolare.

Il risultato è un’opera psichedelica e affascinante, supportata ai disegni dal tratto ispirato e ipercinetico del giovane artista portoghese Jorge Coelho (Suicide Risk).

Voto: 8.5

 

 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI