Planet Coaster: Console Edition

by • 01/12/2020 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Planet Coaster: Console Edition135

Il classico gestionale di parchi di divertimenti targato Frontier Developments sbarca anche su console finalmente. Il gioco raccoglie tutto ciò che di buono abbiamo potuto apprezzare fino ad oggi e quindi tutti i miglioramenti che gli sviluppatori hanno messo in campo da quando il titolo è uscito per Pc circa quattro anni fa.

Potremo occuparci della costruzione di un parco da zero oppure della manutenzione e dell’ampliamento di uno già avviato tramite una oculata gestione delle risorse e come accade in ogni gestionale che si rispetti con un occhio di riguardo verso ricavi e uscite.

Il gioco quindi mette a disposizione del giocatore un editor sì molto completo ma estremamente facile da utilizzare, con tantissimi oggetti già pronti all’uso che potremo posizionare nel nostro parco per farlo funzionare al meglio e attrarre così un numero sempre maggiore di utenti.

Non solo perché potremo comunque accedere a tutto un archivio di creazioni già realizzate e condivise in rete dagli altri utenti, così come potremo fare lo stesso con le nostre creazioni e quindi condividerle con tutto il pubblico.

Dal punto di vista delle modalità il gioco ricalca quanto visto su Pc, in cui la modalità carriera rappresenta certamente il fulcro dell’esperienza di gioco. Avremo a disposizione infatti un parco già ben avviato e in questo modo ci verranno proposti degli obiettivi che dovremo portare a termine per poter proseguire. Dovremo raggiungere ad esempio un determinato incasso in un determinato lasso di tempo o ancora magari raggiungere un certo grado di soddisfazione del pubblico.

Potremo dedicarci naturalmente anche alla modalità sandbox in modo da scegliere una regione geografica prestabilita tra le dieci disponibili e quindi sbizzarrirci nella creazione del nostro parco dei sogni. In questo caso naturalmente non avremo obiettivi prestabiliti ma dovremo semplicemente dedicarci alla costruzione del nostro parco lasciando libero sfogo alla fantasia.

Potremo anche dedicarci semplicemente alle sfide che gli sviluppatori proporranno ai giocatori di volta in volta nel menù di gioco. La conversione del gioco è ottima e anche su console non rimpiangerete nulla di quanto visto su Pc nel passato. Potremo perfino cambiare la visuale da isometrica a prima persona, in modo da poter godere in maniera diretta delle nostre prodezze costruttive. Buona anche la mappatura dei comandi resi facili e immediati e che quindi non fanno rimpiangere assolutamente mouse e tastiera.

Semplicemente il miglior gestionale per parchi a tema attualmente in circolazione che finalmente anche gli utenti per console potranno godersi.

Voto: 8.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI