ODB, la prigione ed il nuovo disco

by • 26/10/2001 • NewsComments (0)403

Continuano le vicende giudiziarie di ODB che, benché già in carcere a scontare una condanna a 4 anni, è riuscito nuovamente a farsi condannare ad ulteriori 2 anni di reclusione per violazione della "probation" (libertà sulla parola) in relazione proprio con la precedente condanna.

Russell Jones venne arrestato lo scorso luglio per essere stato "pescato" in possesso di cocaina e marijuana, ed infine condannato e rinchiuso nel carcere Arthur Kill di Staten Island. A proposito della nuova condanna il suo avvocato avrebbe affermato di non considerare il carcere una soluzione valida per risolvere i problemi del suo cliente, ritenendo un centro di recupero o una comunità più adatti allo scopo.

Nonostante queste continue disavventure, ODB starebbe pensando di pubblicare il suo quarto album solista nella prossima primavera; il titolo provvisorio è "The Trials and Tribulations of Russell Jones". L'album, già pronto, sarebbe stato registrato durante il breve periodo in cui il rapper non si trovava in prigione, subito dopo la scadenza del suo contratto con la Elektra; tra le partecipazioni annunciate spiccano i nomi di Method Man, Mack 10, C-Murder, Too Short, Big Syke e E-40.

Solo all'inizio di quest'anno proprio la Elektra aveva pubblicato il suo ultimo album, intitolato "Free Dirty: The Best of Ol Dirty Bastard".

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI