Nuovo album per Talib Kweli, cacciato dal suo stesso release party

by • 28/12/2010 • NewsComments (0)413

Il suo nuovo, attesissimo album, Gutter Rainbows, esce tra pochi giorni. Talib Kweli, come d'altronde ci si aspetterebbe da lui, ha deciso di festeggiare l'evento con un party in un locale di New York. Peccato che il release party sia finito in una maniera piuttosto inusuale: il festeggiato, infatti, è stato cacciato fuori.

La colpa è dell'irascibile moglie di Talib, Eque, di professione dj. Pare che tutto sia iniziato con il discorso che l'artista ha pronunciato sul palco della festa: in sostanza, ha ringraziato uno sponsor per avere pagato, oltre al release party, anche il suo stesso matrimonio, dicendo ironicamente che altrimenti, se fosse stato per lui, non si sarebbe mai sposato (la coppia ha celebrato le nozze nel 2009). Eque a quanto pare non l'ha presa molto bene, anche perché dopo il discorso Talib è andato a ringraziare pure un gruppo di ragazze del pubblico.

A quel punto è scoppiata una vera e propria rissa tra Talib Kweli e la moglie, che lo ha aggredito. Stando ai presenti, i due sono venuti alle mani e di conseguenza sono stati cacciati fuori dal locale; la festa in onore di Talib, però, è proseguita come se nulla fosse.

Gutter rainbows sarà fuori il 25 gennaio: quasi sicuramente ne uscirà soltanto una versione digitale.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI