Nuovi dubbi sulla morte di Guru

by • 21/04/2010 • NewsComments (0)434

Ieri traducevamo la lettera (forse?) scritta da Guru e diffusa da Solar. Una lettera che ha lasciato molto perplessi fan, amici e familiari dell'artista, convincendoli che a scriverla sia stato Solar stesso. Oggi traduciamo quella che la sorella di Guru, Patricia Elam, ha scritto e diffuso tramite i media di tutto il mondo (la trovate anche sul blog di Dj Premier):

La famiglia Elam vorrebbe ringraziare i fan di nostro figlio/fratello/padre zio/nipote/cugino Keith aka Guru per tutto l'amore, l'interessamento e il supporto dimostrato. I nostri cuori sono a pezzi dopo la morte di una persona che amavamo così tanto. Guru era molto affezionato al suo giovane figlio, che più di tutti sentirà la sua mancanza.

Guru è stato vittima di diversi mielomi per più di un anno. Complicazioni acute di questa malattia hanno portato a un arresto respiratorio e cardiaco. Dopo questo episodio, Guru è stato in coma da metà febbraio fino alla sua morte e non ha mai più ripreso conoscenza. Nelle prime ore del mattino del 19 aprile, è entrato in crisi cardiaca a causa della pressione sanguigna insufficiente. E' seguito un nuovo arresto cardiaco che ce lo ha portato via.

Guru è morto fin troppo giovane, ma era, e siamo anche noi, fiero dei suoi leggendari contributi alla musica. La famiglia non è a conoscenza di nessuna fondazione benefica istituita da Guru. Sappiamo, e abbiamo realizzato in questi giorni, che moltissimi fan vogliono esprimere le loro condoglianze e il loro amore e, per il momento, stiamo pianificando un evento in sua memoria che avrà luogo nel prossimo futuro e darà spazio a tutto questo. Per favore, per ulteriori dettagli fate riferimento alla sua famiglia, che vi darà notizie non appena saranno disponibili.

Oltre a questa lettera (il cui contenuto, se fosse vero, getterebbe una luce davvero inquietante sulla figura di Solar), il blog di Premier ha ospitato una lunga confessione di Gimantalon, blogger che cura gli account internet dell'ex socio di Guru. La sua testimonianza è ancora più preoccupante e racconta lo stato di sudditanza psicologica che Solar avrebbe imposto a Guru negli ultimi anni. Per motivi di lunghezza non siamo ancora in grado di tradurla tutta, ma in sostanza Gimantalon spiega che Solar, che a suo dire avrebbe "salvato" Guru dall'alcolismo, aveva un controllo totale sulla carriera, sui rapporti personali (arrivando al punto di scegliere per lui le ragazze che doveva frequentare) e sui rapporti coi media del compianto artista. Si sostiene anche che Solar controllasse personalmente le dichiarazioni rilasciate durante le interviste: a Guru, infatti, non era permesso incontrare i giornalisti da solo, neppure per le interviste telefoniche. In attesa di una sommaria traduzione, trovate il resoconto del blogger a questo link.

 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI