New York: abolita la parola 'nigga'

by • 28/02/2007 • NewsComments (0)397

Dal Corriere della Sera di oggi:

(…) da oggi la città di New York ha risolto il problema, mettendo al bando quella che per molti resta «l’insulto più infame nella storia degli Usa». La commissione per i diritti civili del Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità una moratoria, simbolica, diretta soprattutto ai giovani che hanno ripreso a usare l’epiteto, tornato di moda grazie a Hollywood e alla musica rap e hip-hop. Il bando non ha valore di legge: per evitare querele, che in nome del primo emendamento della Costituzione Usa risulterebbero tutte vincenti, il Consiglio Comunale si è ben guardato di parlare di proibizione legale. (…)

L'articolo completo è disponibile sul sito del Corriere.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI