Muore Tracy 168, il writer del Wild Style. E poi resuscita.

by • 31/10/2012 • NewsComments (0)1101

Ad appena 54 anni ci lascia Tracy 168, il pioniere del writing inventore del wild style (lo stesso ripreso, oltre che dai writer di tutto il mondo, anche nel lettering del logo dell’omonimo film, per intenderci). E’ deceduto stamattina a New York per cause naturali. Sebbene la sua biografia sia estremamente scarna, le sue opere sono tra le più rinomate della storia della street art; tra le altre cose, è stato il primo a esporre in un museo un’intera fiancata di un treno della metropolitana da lui dipinto.

 

Update: Miracolo, Tracy 168 è resuscitato! La notizia della sua morte era una bufala di Internet, e la smentita è arrivata tardi causa uragano, che aveva tagliato tutte le comunicazioni in quel di New York. Stamattina Tracy ha aggiornato il suo status di Facebook con l’emblematica frase “A quanto pare sono morto…”. Siamo molto felici di sapere che è ancora vivo e lotta con noi.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI