MOP e Mobb Deep sotto G-Unit Records

by • 26/05/2005 • NewsComments (0)568

La giovanissima G-Unit Records raccoglie sempre più proseliti, e stavolta in grande stile. Dopo acquisizioni di dubbia qualità, come la rapper Olivia, è infatti il turno di due gruppi-cardine del rap di strada: è ormai praticamente confermato che sia MOP che Mobb Deep, formazioni reduci da numerosi problemi con le proprie label, passeranno sotto l'ala protettiva di 50 Cent.

"Sono artisti che rispetto in maniera totale e che ho sempre ammirato" ha dichiarato 50 Cent alla stampa. "Vorrei essere in grado di dare qualcosa alla scena hip hop come hanno fatto loro, e vorrei che lavorassimo insieme proprio in questa direzione. Per il momento i termini del contratto non sono ancora definiti, ma una cosa è certa: con me e loro nella stessa squadra, rischiamo di fare grandi cose…".

Havoc, dal canto suo, afferma che i Mobb Deep sono entusiasti di questa nuova collocazione: "Inizialmente eravamo più orientati a firmare per Interscope (l'etichetta cui fa capo la divisione G-Unit Records, ndr), ma poi abbiamo pensato che la G-Unit è molto più in sintonia con il tipo di musica che facciamo. Certo, sappiamo che questa novità ci renderà molto più vulnerabili agli attacchi dei vari hater, ma la cosa non ci preoccupa: quello che non capiscono è che un'alleanza del genere ci fornisce molti più mezzi e possibilità per produrre. Insomma, non vediamo l’ora di iniziare a lavorare su qualcosa di nuovo".

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI