MediEvil Remake

by • 05/11/2019 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su MediEvil Remake1013

Uno dei grandi personaggi iconici di casa Sony fa il suo gradito ritorno in questo remake a più di venti anni dalla sua uscita primaria. Un remake che punta tutto sulla nostalgia naturalmente.

Questo remake mantiene quindi salda la struttura di un tempo naturalmente con una revisione tecnica generale, soprattutto a livello di grafica, operata da Other Ocean.

Il gioco comunque ha visto una pulizia degli asset da zero, con grande cura di quanto visto in passato ma al contempo un’impronta forte dei nuovi sviluppatori, sempre e comunque in maniera coerente con il concept originale del gioco.

Cominceremo la nostra avventura con una voce narrante in lingua italiana, inedita dopo più di vent’anni passati dall’originale naturalmente, che ci racconta la storia di Sir Daniel Fortesque.

Il baldo cavaliere cade in battaglia nel tentativo di difendere i confini di Gallowmere dagli attacchi del mago Zarok. Le sue forze del male vengono risvegliate cento anni dopo come forze non morte ma il potere da negromante di Zarok resuscita anche Sir Daniel che quindi si ritroverà nuovamente a combattere contro la magia dello stregone.

Cominceremo con una fase di tutorial all’interno del loculo del cavaliere per comprenderne movimenti e azioni e quindi ci butteremo nel mezzo dell’azione per oltre venti livelli ad alto tasso di azione.

Tutto è stato mantenuto come allora, soprattutto per quanto concerne sensazioni e atmosfere. In questo senso la colonna è il vero proprio fiore all’occhiello dell’intera produzione così come uno degli elementi principali che permettono a questo remake di brillare di luce propria come un tempo.

I livelli di gioco sono ben caratterizzati, variegati e ricchi di dettagli e possibilità. Potremo ritrovarci all’interno di boschi e piccoli paesi così come in claustrofobiche cripte e dungeon di ogni sorta. Ogni ambiente avrà naturalmente nemici specifici che si comporteranno in maniera sempre diversa. Anche stilisticamente gli avversari sono una vera e propria gioia per gli occhi e spazieranno dai classici zombie, passando per mummie, demoni fino a folletti e anche spaventapasseri assassini. Degne di nota anche le boss fight che ci impegneranno il giusto.

Per avere la meglio sui nemici più coriacei dovremo anche ricercare oggetti adatti così come segreti particolari nascosti nei vari scenari. Anche i patiti del collezionismo saranno quindi accontentati.

Gli oggetti più importanti da reperire in questo senso sonio certamente le cosiddette bottiglie della vita che ci permetteranno di aumentare la barra della salute, avendo quindi più possibilità di sopravvivere ai momenti più concitati e zeppi di nemici a schermo.

In base al nostro valore sul campo potremo anche sbloccare dei calici che ci permetteranno di entrare all’interno della sala degli eroi. Qui potremo ottenere un arsenale di tutto rispetto oltre alla nostra vecchia spada, armi che comprendono un’ascia, archi di ogni tipo, una potente balestra e perfino un martello da guerra. Potremo ottenere anche naturalmente strumenti di difesa.
L’avventura in totale dura nel complesso una decina di ore anche se ogni volta che moriremo dovremo riprendere il livello da zero, data la mancanza di checkpoint al game over. Sono disponibili due finali differenti e giocare alcune missioni inedite aggiunte proprio per questo remake. Alto tasso di rigiocabilità quindi.

Come extra troveremo anche un artbook digitale del titolo con la spiegazione nel dettaglio del lavoro di remake, così come la splendida colonna sonora e anche un ottimo fumetto sulle avventure del nostro cavaliere non morto preferito.

Il comparto tecnico vede come abbiamo detto il rispetto totale del vecchio lavoro di Studio Cambridge e tutto è stato sicuramente valorizzato. Spicca come detto in precedenza il comparto musicale con brani orchestrali di grande effetto e suggestione.

Un grande ritorno richiesto a gran voce dai fan che svolge il suo compito alla grande.

Voto: 8.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI