Mechstermination Force

by • 18/04/2019 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Mechstermination Force191

Mechstermination Force è un ottimo titolo che riprende alcune dinamiche del passato per quanto concerne gli arcade anni Ottanta e Novanta ma le porta in una modernità ben congegnata e divertente che rende l’esperienza adatta a ogni tipo di giocatore.

Il gioco ci vede controllare un Mega Mech in battaglia con altri quattordici della sua stazza per scontri che ricalcano in tutto e per tutto quanto si vedeva nelle sale giochi una trentina di anni fa ormai.

Cominceremo scegliendo uno dei quattro personaggi inizialmente disponibili, due maschili e due femminili per l’equilibrio di genere, e che inizialmente avranno a disposizione solo un attacco normale a raffica di mitra e alcuni colpi speciali di urto che varieranno a seconda del personaggio selezionato.

Dovremo quindi dare una mano all’esercito per fronteggiare questa autentica invasione di Mech e potremo subito buttarci nella mischia con una battaglia facile per prendere dimestichezza con il sistema di controllo.
I combattimenti si basano prevalentemente sul concetto dei punti deboli che dovremo individuare per danneggiare i nostri potenti nemici corazzati.

Inizieremo prima con i punti gialli che dovremo eliminare con le nostre raffiche di mitragliatore e successivamente i punti rossi.
I mech avversari ricordano in molti casi degli animali quindi ognuno con movenze particolari da studiare e imparare per sorprendere e colpire.  Più l’avversario sarà in difficoltà più si chiuderà a riccio e quindi sarà difficile colpirlo in maniera efficace.

Il tutto diventa un vero spasso se affrontato in coop in modo da farsi aiutare da qualche amico a buttare giù simili mostri.
Per potenziarci potremo sfruttare il sistema di upgrade con l’acquisto di potenziamenti con le monete che avremo a disposizione. Alcuni oggetti saranno poi proprio sfiziosi da testare come i guanti magnetici per scalare le pareti metalliche o gli stivali jet per effettuare salti poderosi.

Dal punto di vista stilistico i modelli sono poligonali con telecamera che scorre in maniera orizzontale. Il senso di velocità e profondità sono quindi massimi. Ottima anche la caratterizzazione dei vari personaggi. Buono anche il comparto sonoro con suoni di battaglia e un tema principale orecchiabile.

Horberg Production ha realizzato un titolo molto divertente e frenetico che riprende la nostalgia dei vecchi tempi e la fa risplendere su un supporto moderno grandioso come quello della Nintendo Switch.
Lo giocherete e rigiocherete più volte.

Voto: 8.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI