Maze Runner – La Fuga

by • 03/12/2015 • Knowledge is Power, RubricheComments (0)487

maze
Maze Runner La Fuga è la graphic novel ufficiale del celebre film Maze Runner, giunto al secondo capitolo e creato dall’autore americano James Dashner.

Come in molti saprete già sia il fumetto che il film trattano di fantascienza e hanno per così dire una trama che tratta di una realtà distopica.  Un futuro insomma di grande precarietà per l’intera umanità.

Il fumetto comincia con una prefazione dell’autore del romanzo ossia proprio quel James Dashner, poc’anzi menzionato. Viene raccomandato al lettore di godersi in toto le cinque storie narrate all’interno del volume.

Tali racconti sono ambientati in cinque zone differenti, tutte caratterizzate da un clima diverso così come personaggi molto ben caratterizzati. Tutto attorno solo desolazione e l’umanità ormai ridotta all’ultimo stadio del suo sviluppo.

La prima storia è intitolata Corri Solo ed è stata scritta da Wes Ball e T.S. Nowlin dove ritroviamo le atmosfere della prima pellicola. Il labirinto in questo caso ogni giorno cambia e i più rapidi hanno il compito di mappare tali cambiamenti e sfuggire nel contempo a tutti i pericoli rappresentati da ragni meccanici ad esempio che fanno scempio degli umani. Potremo in questo modo approfondire le storie di Minho e Ben.

maze2

Nel secondo episodio troviamo invece Alby e George, ossia le prime cavie dell’esperimento globale. Questo racconto è intitolato Il mio amico George e scava nella psicologia dei personaggi.

Come terzo episodio ci spostiamo in climi più freddi e coperti di neve. Il vero Labirinto parla infatti di un labirinto appunto senza dolenti con invece uccelli meccanici che proteggono strenuamente il labirinto da chiunque voglia arrampicarsi sulle sue mura per scoprire punti precedentemente inesplorati. Aris ci tenta infatti e nel goffo tentativo ferisce Rachel che rimane offesa alle gambe. Da questo triste episodio nasce una profonda amicizia tra le due.

Il quarto episodio invece è stato creato da Jackson Lanzing e Collin Kelly e ricorda delle atmosfere apocalittiche molto in voga nei videogiochi più recenti.

Nel quinto e ultimo racconto vengono indagate le origini degli esperimenti che hanno portato alla distruzione del genere umano e le protagoniste sono due donne: una politica e una scienziata.  La prima difende tali esperimenti mentre la seconda se ne pente amaramente date le conseguenze.

Un must per gli appassionati della saga ma anche una buona lettura per tutti coloro che  amano le buone letture di fantascienza.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI