Manu PHL costretto a ritirare il video Contro la Juve in seguito a minacce

by • 28/02/2014 • NewsComments (0)837

Manu PHL è un rapper toscano fresco di uscita con il suo EP Contro (distribuito da La Grande Onda, l’etichetta di Piotta), un progetto concettuale il cui singolo d’apertura era intitolato Contro la Juve: in sostanza si trattava di un brano ironico che usando la metafora del calcio parlava della società italiana di oggi. Peccato però che non tutti abbiano capito lo scherzo: dopo una serie di minacce ricevute da lui e dai suoi parenti sui propri profili Facebook personali (ovviamente ad opera di ignoti) Manu ha deciso di ritirare il video da YouTube. “Nonostante il contenuto ironico e sicuramente non aggressivo o offensivo della canzone, nonostante il calcio venisse usato principalmente come metafora della società, ho ricevuto concrete e ripetute minacce per l’incolumità mia e di persone che portano il mio stesso cognome” ha spiegato. “Poiché ritengo che valga la pena correre rischi per cause nobili e importanti, ma non per una semplice canzone, ho deciso di rimuovere il video. Come spesso accade, la prepotenza e la stupidità di pochi mettono a repentaglio la libertà di tutti gli altri. Pace, Manu.” Una vicenda a dir poco surreale.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI