Magic the Gathering Viaggio Verso Nyx

by • 11/05/2014 • Rubriche, The Game VaultComments (0)1059

nyx
Con l’arrivo della nuova espansione, Viaggio verso Nyx, arrivano puntualmente anche i nuovi Intro Pack. Cosa sono e come sono strutturati? Quali sono le meccaniche principali e come si possono potenziare? Scopriamolo insieme!

Cos’è un Intro Pack? Gli Intro Pack non sono altro che mazzi precostituiti, che di solito girano intorno ad singolo tema, una singola meccanica o anche razza. Il principale obiettivo di questo prodotto, infatti, è proprio quello di avvicinare i principianti o comunque quei giocatori che non hanno ancora maturato un’esperienza abbastanza significativa nella fase di progettazione e allestimento del proprio mazzo, al gioco tramite l’utilizzo di mazzi già pronti all’uso. In realtà la cosa non è così limitata. Può anche capitare, ad esempio, che un giocatore voglia creare un nuovo mazzo e non abbia intenzione di ripartire completamente da zero. L’ Intro Pack può essere anche in questo caso una valida soluzione. Inoltre all’interno del prodotto, non troverete soltanto il rispettivo grimorio già bello e pronto, ma anche delle bustine con cui poter incominciare a modificarlo. A seconda, poi, dell’espansione cambiano non solo le tipologie di mazzo, ma anche il numero di bustine in esse contenute e le meccaniche utilizzate.

In Viaggio verso Nyx abbiamo 5 Intro Pack, con 5 diverse combinazioni di mana bicolore, ognuno dei quali contenenti, oltre ad una guida con relativa decklist di tutti e 5 gli Intro pack ed un ulteriore guida che spiega le basi del regolamento del gioco, anche due bustine di questa espansione.

Mortali del Mito

Colori: Bianco/Verde

Meccanica principale: Combo Eroismo/Sforzo

Hai a disposizione un imponente esercito, composto da coraggiosi soldati, intrepidi cavalieri e potenti guerrieri. Sfida i tuoi avversari e ordina alle tue creature di farne carne da macello. La chiave di volta del mazzo Mortali del Mito è l’abilità Eroismo che combinata con la nuova abilità Sforzo, introdotta proprio con Viaggio verso Nyx, consente di poter bersagliare più creature, pagando un costo extra per ogni nuovo bersaglio, potenziandole e creando creature sempre più massicce e indistruttibili. Avanguardia di Brimaz e Cavalcatrice del Destriero Alato rappresentano delle pedine molto importanti che se usate bene possono aiutarti a sovrastare le difese avversarie, sia numericamente (il primo) che tatticamente (il secondo). Presenza di Ajani ed Eroismo Colossale consentono di power uppare più bersagli grazie all’abilità Sforzo. Luce Esiliatrice, oltre ad essere una buona rimozione, consente di poter utilizzare il costo W per la devozione, rendendola la più utile delle rimozioni del mazzo.

Potenziare il mazzo:

Basandosi sulla combo Eroismo/Sforzo, questo mazzo può dare il meglio di sé amplificando la presenza di queste abilità e limando alcuni punti deboli, specifici delle abilità stesse. Utilizzare Sforzo, soprattutto nei primi turni, può essere deletereo se non si dispone di alcuni mana ramp che aumentino la quantità di mana a nostra disposizione. Per questo inserirei altri 2x di Cerva d’Oro e inoltre farei un pensierino anche su Emissaria di Brucia-Albero, che ci fornisce mana e allo stesso tempo, ci consente di potenziare la nostra devozione al verde. A proposito di devozione, essendo un mazzo WG, Karametra, Dea dei Raccolti può essere un’ottima scelta, essendo un mazzo con numerose creature e riuscendo la verdeggiante Dea a risolvere quel problema di mana di cui parlavo poche righe prima. Per concludere qualche rimozione in più come la stessa Luce Esiliatrice, sicuramente non guasta.

Main Deck

60 carte

flagello degl eroi (2)11 Foresta
15 Pianura
26 Terre

2 Mastino di Akros
1 Guardia Celeste di Akros
1 Aurighi dell’Alba
1 Esploratore Scelto
2 Cervo D’oro
2 Scopripista della Banda Lagonna
1 Artiglio Rapido di Oreskos
1 Capo della Falange
2 Zampatonante della Banda Feres
1 Colosso della Cava
1 Cavalleria della Lancia Celeste
2 Gru di Rifornimento
1 Avanguardia di Brimaz
1 Cavalcatrice del Destriero Alato
19 Creature

2 Presenza di Ajani
2 Luce Esiliatrice
2 Eroismo Colossale
1 Relegare nella Polvere
1 Fonte del Vigore
1 Panoplia della Natura
2 Raggi Opprimenti
1 Falange Serrata
1 Allevato dai Lupi
1 Solidarietà tra Eroi
1 Lancia di Eliod
15 Altri Incantesimi

Destini Preannunciati

Colore: Rosso/Blu

Meccanica Principale: Profetizzare

Conosci il tuo nemico e avrai la vittoria in pugno. Conosci le tue future carte e non ci sarà avversario che non possa battere. Destini Preannunciati basa tutto il suo grimorio sull’abilità Profetizzare, che ti consente di vedere le prossime carte che pescherai durante il prossimo turno. E’ un deck a lungo termine, che mostra tutta la sua forza in late game. Per questo oltre a numerose carte con Profetizzare, sono presenti anche diverse carte come Fonte della Collera, che sparano danni direttamente in faccia all’avversario, in modo da poter concludere una partita quando meno se lo aspetta. Sibilla e Sfinge Profetica costituiscono dei buoni motori per Profetizzare, mentre carte come Furia di Purforos, Conoscenza e Potere, Indovinello del Fulmine e Spruzzo di Magma rodono i punti vita avversari.

Potenziare il mazzo:

Sicuramente la prima cosa da fare è aumentare le carte Profetizzare-correlate. Si tratta di tutte quelle carte come Indovinello del Fulmine, Furia di Purforos, Conoscenza e Potere che infliggono danni e profetizzano come se non ci fosse un domani. Alcune di queste carte le porterei sicuramente a 4x. Anche Conflagrazione Fatidica potrebbe avere un suo perché, anche se il costo incomincia ad essere un po’ troppo intensive. Nel reparto creature, si può mantenere le Sibilla, le Stella Marina dei Sigilli, gli Scinco dei Sigilli e la Sfinge Profetica portandoli a 3x per avere una buona base di creature che profetizzano.

Main Deck

60 carte

flagello13 Isola
13 Montagna
26 Terre

1 Cinghiale Zannaffilata
1 Sirena Celata
1 Marinide Crepitante
1 Ciclope della Furia Eterna
2 Esperta Domatrice delle Fiamme
1 Sibilla
2 Minotauro Meditabondo
1 Chimera Preveggente
1 Sfinge Profetica
1 Flagello delle Flotte
2 Scinco dei Sigilli
2 Stella Marina dei Sigilli
2 Evocatempeste di Keranos
18 Creature

2 Divinazione
1 Fonte della Fortuna
1 Fonte della Collera
1 Interpretare i Segni
2 Conoscenza e Potere
1 Perduto nel Dedalo
1 Spruzzo di Magma
1 Pescare dagli Abissi
1 Furia di Purforos
2 Indovinello del Fulmine
2 Volo delle Aquile
1 Spregio di Mogis
16 Altri Incantesimi

Potere del Pantheon

Colore: Bianco/Nero

Meccanica Principale: Costellazione

Costellazione è l’abilità fondamentale di questo mazzo, che ti consente ogniqualvolta lanci un incantesimo sul campo di battaglia di ottenere un beneficio. Inutile dire che il numero di incantesimi e creatura incantesimo presenti in questo grimorio è significativamente alto in modo da poter ottenere il massimo da questa abilità. Potere del Pantheon si colloca tra i mazzi con più sinergici di questa serie di Intro Pack, grazie anche alla presenza di un numero molto alto di creatura incantesimo in questa espansione, da poter sfruttare per potenziare questo deck. Gli incantesimi qui a fanno da padrone fra creature come il Gigante della Scia Funesta, passando dalle Lampiadi del Terrore, per finire con la Coniatrice dell’Ade.

Potenziare il Mazzo:

Qui effettivamente sono poche le modifiche che si possono applicare, soprattutto per quanto riguarda le creature con Costellazione. Sicuramente si possono eliminare creature come il Mastino di Akros per far posto ad altre Alseidi del Raccolto e Lampiadi del Terrore. Si potrebbe importare inoltre anche la Coniatrice dell’Ade, l’ Ariete dal Vello di Nyx e il Tetro Guardiano a 3x. Atreo, Dio del Passaggio costituisce un’ottima scelta, consentendo di riprendere le creature appena morte in mano e quindi consentendo di conseguenza di poter riattivare l’abilità Costellazione. Ultima modifica che si potrebbe apportare, sarebbe l’aumento di rimozioni come Luce Esiliatrice.

Main Deck

60 carte

gigante11 Pianura
15 Palude
26 Terre

2 Mastino di Akros
1 Archetipo del Coraggio
1 Archetipo dell’ Ineluttabilità
1 Larva Cerebrale
1 Gigante della Scia Funesta
2 Lampiadi del Terrore
1 Aquila della Guardia
1 Colei che Dipana il Fato
2 Tetro Guardiano
2 Alseidi del Raccolto
2 Ariete dal Vello di Nyx
2 Pescatore Fluviale di Odunos
1 Prescelta di Farika
1 Carcassa Marcita
2 Lamia Straziamente
2 Coniatrice dell’Ade
24 Creature

1 Armamento di Nyx
1 Sembianze della Gorgone
1 Luce Esiliatrice
1 Gettare nell’Oscurità
1 Fonte del Risveglio
1 Fonte del Vigore
2 Infusione di Nyx
2 Raggi Opprimenti
10 Altri Incantesimi

Collera Insaziabile

Colore: Rosso/Nero

Meccanica Principale: Tribe Minotauri

L’unico mazzo tribe tra i 5 proposti. Se è la violenza e l’aggressività che state cercando, non potete che scegliere questo mazzo. Collera Insaziabile basa tutta la sua forza su un party di creature estremamente potenti e feroci, i Minotauri. La presenza di carte come Convocatore di Guerra di Kragma e Sciamano dal Sangue Rabbioso, aiutano a rendere anche questo mazzo tra i più sinergici del gruppo. Inoltre, dove non possono arrivare i Minotauri, possono pensarci l’Arpia Insaziabile e la più potente Progenie di Traxes.

Potenziare il Mazzo:

Si tratta di un mazzo tribe R/B che da, di conseguenza, il meglio di sé inserendo nel mazzo carte Minotauro pronte a fare disastri. Nella scelta tenete conto di quelle che sono le abilità che le singole carte possono fornire al vostro deck. Partiamo dal reparto creature. Oltre a portare ASSOLUTAMENTE a 3-4x carte come Convocatore di Guerra di Kragma, Sciamano dal Sangue Rabbioso, Istigacollera, Pietrificatore Velloirsuto e Fanatico di Mogis, potete inserire carte provenienti dalla precedente scarrozzata su Ravnica come il Censore Boros, potentissimo e utilissimo per la devozione al R. Tra le divinità vi consiglio fortemente di utilizzare o Mogis, Dio del Massacro e/o Purforos, Dio della Fucina. Per le altre magie pochi fronzoli. Portate a 4x Spruzzo di Magma, Sangue Rovente, Caduta degli Astri, Colpo Astioso e aggiungeteci anche una Furia di Purforos. In un deck B/R le magie o sono sparo o sono rimozioni, c’è poco da fare.

Main Deck

60 carte

progenie14 Montagna
11 Palude
25 Terre

2 Minotauro delle Terre di Confine
3 Razziatore del Ruggito di Morte
1 Fanatico di Mogis
2 Lottatore Velloirsuto
1 Pietrificatore Velloirsuto
1 Arpia Insaziabile
2 Convocatore di Guerra di Kragma
1 Minotauro Fendicranio
3 Minotauro Meditabondo
1 Prescelta di Farika
1 Sciamano dal Sangue Rabbioso
2 Istigacollera
1 Progenie di Traxes
1 Cantore di Guerra di Mogis
22 Creature

1 Gettare nell’Oscurità
2 Raffica di Corna
1 Diadema di Fulmini
2 Spruzzo di Magma
1 Culmine della Furia
1 Baccanale dell’Abbandono
1 Sangue Rovente
2 Colpo Astioso
2 Caduta degli Astri
13 Altri Incantesimi

Terre Selvagge e Abissi

Colore: Verde/Blu

Meccanica Principale: Mostruosità

I mostri si sono scatenati. Il caos che imperversa su Theros ha risvegliato e scatenato l’ira di queste terribile bestie. Controlla questo potere e distruggi i tuoi nemici. Terre Selvagge e Abissi basa tutta la sua forza su un selezione di bestie dall’incredibile forza e violenza. Idra, Polpi Titanici, Giganti, sono tutti qui riuniti per distruggere ogni cosa gli si pari dinanzi. La meccanica base di questo grimorio è Mostruosità, che potenzia in maniera esponenziale (ad un costo altrettanto impressionante) le creature che possiedono queste abilità. Flagello degli Eroi e Mostro di Cellabisso sono pronti a schiacciare ogni avversario gli si pari davanti.

Potenziare il Mazzo:

I colori suggeriscono subito Kiora della Grande Onda e non fanno male. Le abilità della planes si sposano molto bene col il senso di maestosità che il mazzo intende regalare al suo utilizzatore. Prima bisogno, il mazzo ha bisogno di un po’ di spinta. Per questo motivo aumenterei sicuramente i Cerva d’Oro, che con Seguace di Kiora, formano una bella sinergia. Eliminerei gli Archetipi e il Gigante dello Sciame e li sostituirei con qualche altra creatura con Mostruosità (essendo il motivo chiave del mazzo), come ad esempio Nemesi dei Mortali, Polikranos, Divoratore di Mondi. Per quanto riguarda il reparto incantesimi, il grosso problema è che. non avendo a disposizione delle buone rimozioni da poter utilizzare, bisognerà accontentarsi di qualche carta neutralizzante proveniente dalle passate espansioni o ridurre comunque il numero di magie per spingere ancora di più verso il reparto creature.

Main Deck

60 carte

flagello degl eroi (1)15 Foresta
11 Isola
26 Terre

1 Agente degli Orizzonti
1 Colosso degli Alberi
1 Archetipo dell’ Immaginazione
1 Arciera della Torre Bassara
1 Sirena Celata
2 Coccatrice Rapidapiuma
2 Cerva D’Oro
1 Flagello degli Eroi
2 Seguace di Kiora
1 Aspide Nessian
1 Corsiere Nessian
2 Guardacaccia Nessian
2 Leucrotta Famelica
2 Mostro di Cellabisso
1 Gigante dello Sciame
2 Centaura Sapiente delle Lame
1 Marinide Braccacoste
24 Creature

1 Difendere il Focolare
2 Fonte della Fertilità
1 Fonte della Fortuna
1 Hybris
1 Festa del Mercato
1 Slancio Selvaggio
1 Collera di Thassa
2 Saziare la Fame
10 Altri Incantesimi

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI