Lost Ember

by • 16/01/2020 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Lost Ember173

Lost Ember è un’autentica perla a firma Mooneye Studios il cui tema centrale è la discussione di cosa accada all’anima dopo la morte.

Che cosa definisce veramente la nostra identità e come si può redimersi alla fine del percorso della propria vita?

Domande molto importanti che provano a trovare una risposta in questo titolo estremamente poetico e con un mix di gameplay e riflessione veramente molto ben strutturato.

Il titolo è molto divertente, ben costruito e ispirato. La trama è molto particolare anche se non ne vale troppo la pena svelarne i dettagli in maniera evidente per non rovinare la sorpresa.

Vestiremo i panni di un lupo che rappresenta un’anima incarnata dopo la morte. Per effetto della metempsicosi in molti ritengono infatti che la propria anima si possa reincarnare in altro.

Nel gioco quindi non avremo vissuto in maniera corretta e quindi verremo esclusi dalla Città della Luce finchè non avremo rimediato alle nostre colpe.

Avremo la possibilità però di guidare un’anima fino ai cancelli della Città della Luce e quindi guadagnarci la redazione. Le due anime potranno imparare l’una dall’altra ad apprezzare il creato e a redimersi. Tutto è quindi un simbolo in quello che ci imbatteremo che ci regalerà tanti spunti di riflessione e di approfondimento anche una volta terminata l’esperienza meramente ludica.

Il gameplay è basato sul prendere possesso dei vari esseri viventi in tutto il cosmo di Lost Ember e quindi con essi esplorare tutto l’ambiente.

In base agli ostacoli che ci troveremo davanti potremo scegliere ad esempio un rapace per volare da un massiccio roccioso all’altro, oppure un animale acquatico per nuotare in un fiume e così via.

Il senso di libertà è totale e quindi il gioco è veramente azzeccato e ben realizzato.
Anche il comparto sonoro aiuta in tutto questo ed è veramente eccellente.

In questo modo comprenderemo perché non abbiamo avuto accesso al paradiso e potremo quindi risolvere piccoli enigmi capitolo dopo capitolo per giungere alla verità.

Potremo anche raccogliere tanti collezionabili e quindi sebbene l’avventura sia breve saremo incentivati a giocare e rigiocare per ottenerli tutti.

Un ottimo gioco un po’ lineare e breve ma che va assolutamente provato per l’idea brillante e per la poetica di fondo.

Voto: 8.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI