Lockdown Project, settimo album per gli Emeterians

by • 17/09/2021 • NewsCommenti disabilitati su Lockdown Project, settimo album per gli Emeterians226

Il trio vocale Emeterians torna con un nuovo album, intitolato Lockdown Project, coprodotto da Cosme Deyah. Registrato in Spagna durante il confinamento di agosto 2020, esce il 17 settembre con VPAL Music.

Gli spagnoli Emeterians (Sistah MaryJane, Brother Wildman e Maga Lion), ci sorprendono nel loro settimo album con 10 nuove tracce caratterizzate da un sound diverso da quello a cui ci hanno abituati, e con la produzione realizzata da loro stessi insieme al produttore spagnolo residente a Londra, Cosme Deyah.

Con due singoli pubblicati a metà 2021, Be Careful con la Forward Ever Band e Call Me Anytime You Want, il trio ha anticipato lo stile del nuovo album: armonie reggae classiche, combinate con dub e rap con strumentali autoprodotti. Un perfetto mix di musica tradizionale giamaicana con rap e soul e il loro tocco personale.

Il Lockdown Project si apre con la autobiografica Our Story, in cui gli Emeterians cantano i loro inizi e l’esperienza vissuta a Londra. Il nuovo stile che hanno scelto per questo disco si percepisce nei suoni da 808 che si mescolano con classici “skanks” come nelle canzoni Irie e Not Dem, mentre l’uso di Talkbox insieme alle armonie e J.M. Boix alla chitarra caratterizza Super Lady; presente inoltre una cover del classico riddim Real Rock in cui rendono omaggio ad alcuni dei loro artisti preferiti. Collaborazioni di alto livello con Kumar (ex membro dei Raging Fyah) e Tubby Boy (artista hip hop emergente del Regno Unito), sulle canzoni Outta Babylon e Tell Lie Vision danno un perfetto tocco finale al nuovo album.

“Le nostre canzoni sono pensate per le nuove generazioni, perché sono il futuro. Abbiamo mixato suoni di batteria e synth moderni con samples classici, ovviamente tutto avvolto nel reggae e mantenendo sempre il nostro stile” dice Maga Lion, che ha mixato e masterizzato tutte le canzoni del progetto, ad eccezione di Be Careful che è stata mixata da Saul Wolf.

Gli Emeterians e Cosme Deyah hanno lavorato nuovamente insieme durante il 2021 in un nuovo confinamento musicale come quello che ha visto nascere questo disco, per cui è probabile che un Lockdown Project Part 2 sia presto una realtà.

Nel frattempo si stanno preparando per i palchi del 2022, e presto li si potrà vedere in concerto in Europa e altre parti del mondo.

Lockdown Project è disponibile su tutte le piattaforme digitali.

https://youtu.be/_ziOmg05pXw

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI