Lo strano caso del beat di The Orthopedic: chi ha ragione?

by • 20/02/2013 • Multimedia, NewsComments (1)404

Un fulmine a ciel sereno per i moltissimi fan di The Orthopedic, tra i più promettenti nuovi producer italiani: su YouTube, infatti, gli è arrivata l’accusa di aver copiato il beat per il brano di Nitro We takin’ it back, o meglio, di averlo prodotto usando interamente un construction kit preesistente interno a FatLoopShop (in sostanza, quei kit di loop preconfezionati che si acquistano o si trovano già dentro ai programmi per beatmaker). A denunciarlo è un utente americano, che ha postato questo commento sotto al video (traduciamo dall’inglese): “Sei davvero molto creativo! L’intero beat è fatto con il pacchetto di construction kit realizzato da FatLoud su FatLoops, hai solo aggiunto qualche scratch e cambiato il tempo. Il pacchetto è Dope Loops LA Beats Construction, ascoltate il demo su FatLoopShop da 45” in poi“.

La risposta di The Orthopedic non si è fatta attendere: “È bello vedere tutti questi post. Peccato che tutti voi non sapete che io produco da 2 anni questi construction kit, ma quei pochi che non mi seguono ovviamente non lo sanno”. L’utente in questione, però, sembra averci voluto vedere più chiaro e dichiara di aver contattato la casa produttrice: “Li ho contattati, dicono che non hanno mai sentito parlare di te e che l’uso di quel demo dal loro pacchetto per produrre un beat è una violazione dell’accordo di licenza di quel programma, quindi penso che ti contatteranno presto”. Insomma, un bel casino. Chi ha ragione e chi ha torto? The Orthopedic sta preparando una sua videorisposta che sarà online tra qualche ora: aggiorneremo la news non appena sarà disponibile una sua dichiarazione.

 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI