Leisure Suit Larry: Wet Dreams Dry Twice

by • 01/06/2021 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Leisure Suit Larry: Wet Dreams Dry Twice213

Larry Laffer ritorna sui nostri schermi con questo seguito di un remake uscito nel 2018.

Un punta e clicca che ha fatto la storia negli anni Novanta e che ritorna di gran carriera per tutti gli appassionati di questo genere mai veramente scomparso dai radar. Il brand targato Sierra rivive grazie all’interessamento degli sviluppatori tedeschi di CrazyBunch.

Questo Dry Twice non modifica praticamente nulla in termini di gameplay rispetto al titolo del 2018. La trama vede Larry naufragato su una sorta di isola a tema sudamericano in cui è costretto a sposare la figlia del terribile governatore. Larry però è ancora innamorato di Faith fin dal titolo precedente. E quindi dovremo ritrovare la nostra amata a tutti i costi.

In piena tradizione AL Lowe il gioco straripa come sempre di doppi sensi e di battute a sfondo piccante. Gli enigmi sono abbastanza semplici nel corso dell’avventura anche se in più di un’occasione ci ritroveremo un po’ bloccati. Manca comunque un sistema di aiuti integrato ma tanto fan service con tanti riferimenti ai classici del genere.

Larry è il solito ma il personaggio è stato svecchiato in maniera ottimale. Il personaggio avrà a disposizione uno smartphone con tanto di simil Siri che correggerà sempre Larry sul piano del politically correct e app Instacrap.

Dal punto di vista tecnico il gioco sfrutta un’ottima grafica in due dimensioni con fondali colorati e ben realizzati e delle animazioni di livello. Ottimo anche il doppiaggio, soprattutto per quanto concerne la voce di Larry con quel suo accento nasale. Forse si poteva fare qualcosa di più con le animazioni degli oggetti ma va bene così.

Una buona avventura grafica vecchia scuola che gli appassionati apprezzeranno.

Voto: 7

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI