Le classifiche 2009: edizione deluxe

by • 29/12/2009 • ArticoliComments (0)678

Come ogni dicembre, è arrivato il momento di tirare le somme dell'anno che si conclude: ovvero, di prendere carta e penna e stilare la propria top ten degli album usciti nel 2009. Questa volta (complice la momentanea disoccupazione di chi vi sta scrivendo, che quindi ha un sacco di tempo libero) abbiamo deciso di regalarvi un'edizione deluxe delle nostre tradizionali classifiche. Troverete quelle della redazione, dei rapper, beatmaker e dj italiani più amati, di un manipolo di artisti soul e reggae in cui tutti noi riponiamo una grande fiducia e perfino di un paio di special guest americani.

Per chi non avesse tempo o voglia di leggerle tutte, ecco un breve riassunto (che, ci teniamo a sottolinearlo, non è una statistica, ma una sintesi fatta ad occhio). L'impressione generale è che il bilancio del 2009 si chiuda in positivo, anzi, con un bel rialzo rispetto al 2008. I trionfatori assoluti, ovvero quelli che compaiono in più classifiche, sono senz'altro Raekwon (che il suo disco fosse una bomba ce lo aspettavamo) e Jay-Z (e qui, davvero, non ci speravamo più). Grandissima prova anche per Mos Def, un altro figliol prodigo che dopo qualche annata non proprio eccelsa ricomincia a gratificare i suoi fan, e soprattutto per i Clipse, il cui ritorno era molto atteso. Seguono Meth & Red, che dopo un'accoglienza tiepidina sono riusciti a far digerire a tutti Blackout vol 2.  Buoni riscontri anche per il progetto Blakroc di Black Keys e soci, anche se minori di quanto ci saremmo aspettati; discorso analogo per Kid Cudi, una promessa del rap mantenuta a metà. Per quanto riguarda l'Italia, il podio spetta senz'altro a Ghemon & the Love 4tet (che assieme a Jay-Z, Raekwon e i Clipse, a occhio e croce è l'album più presente nelle classifiche), Co'Sang e Club Dogo. In ambito soul, invece, ad essere premiati sono il debutto di Mayer Hawthorne e il graditissimo ritorno di Maxwell.  Nota di colore: l'album non hip hop più amato è stato quello dei Major Lazers.

Per quanto riguarda i flop, invece, c'è l'imbarazzo della scelta. La musica urban (o, come qualcuno ama chiamarla, “hipster rap”) sembra soffrire particolarmente, soprattutto la più commerciale: quasi assenti dalle top ten album attesissimi come quelli di N.A.S.A., Timbaland, Wale, Keri Hilson o Asher Roth. Curiosa anche la carenza di nomi come Madlib, Edo G & Masta Ace, Krs-One & Buckshot, Zion I. Lascia l'amaro in bocca soprattutto la totale assenza dei Roots, il cui album How I got over, uscito a ottobre (o forse no, non ci sono grandi certezze neanche sul fronte Def Jam, ndr), non è stato minimamente preso in considerazione da nessuno. Entusiasmo abbastanza contenuto anche per due ritorni che si preannunciavano pirotecnici, ovvero quelli di Eminem e Rakim.

Insomma, concludiamo augurandovi (e augurandoci) uno splendido 2010, che musicalmente sia ancora migliore del 2009.

NB – NOTA PER GLI ARTISTI: Ovviamente, per problemi tecnici e logistici, non siamo riusciti a raccogliere le classifiche di tutti: abbiamo cercato di contattare almeno un membro per ogni gruppo o crew, ma purtroppo non è stata un'impresa semplice. Se volete contribuire a questo articolo fornendoci la vostra top ten, le operazioni che dovete fare sono due. Primo: controllate la vostra e-mail e il vostro Facebook, perché molto probabilmente vi abbiamo già contattato e non ve ne siete accorti. Se così non fosse, mandate una mail a [email protected] e aggiungeremo le vostre classifiche in corsa!

LA REDAZIONE:

Blumi:

Scrive su Hotmc dal 2002, e dal 2006 ne è caporedattrice. Oltre a lavorare per Hotmc, è stata a lungo autrice di dISPENSER (Radio2 Rai) e, in attesa di diventare autrice di qualcos'altro, è giornalista freelance. Vive a Milano.

Blakroc – Blakroc
Mos Def – The Ecstatic
Maxwell – BLACKsummersnight
Jay-Z – The Blueprint 3
Mayer Hawthorne – A strange arrangement
Ghemon and The Love 4tet – E poi, all'improvviso, impazzire
K'naan – The troubadour
Alicia Keys – The element of freedom
Kid Cudi – Man on the moon
Leela James – Let's do it again/ The Jay Are – 1960's jazz revolution again

Evergreen

Molti di voi lo conoscono come rapper, ma nel 2009, per via del suo talento di poliglotta e della sua cultura musicale, la redazione di Hotmc lo ha preso in ostaggio e lo costringe a girare per l'Italia, inseguendo gli artisti americani in concerto e intervistandoli. Dopo aver abitato un po' in tutto il mondo, vive in provincia di Varese.

Alchemist – Chemical warfare
Jadakiss – The last kiss
Marco Polo and Torae – Double barrel
Raekwon – Only built 4 cuban linx 2
Termanology – Time machine
Jack the Smoker – V.ita
La Coka Nostra – A brand you can trust
Eminem – Relapse
Coliche e Uzi Junker – The reverse EP
Vox P – Fissami negli occhi

Haile Anbessa

Il curatore della sezione reggae di Hotmc, che grazie alla sua instancabile opera è diventata una delle più complete d'Europa. Vero e proprio inviato d'assalto, è famoso per la tenacia e  la grandissima capacità di persuadere gli artisti giamaicani a vuotare il sacco. Vive a Milano, dove studia Lingue Orientali e fa il giornalista. La sua classifica è un po' monotematica: forse voleva lanciarci un messaggio subliminale.

Alborosie – Escape from Babylon
Alborosie – Escape from Babylon
Alborosie – Escape from Babylon
Alborosie – Escape from Babylon
Alborosie – Escape from Babylon
Alborosie – Escape from Babylon
Alborosie – Escape from Babylon
Alborosie – Escape from Babylon
Alborosie – Escape from Babylon
Alborosie – Escape from Babylon

Georgia FxLd:

Il suo mestiere, nonché la sua più grande passione, è l'arte, e proprio di arte (ma non solo) scrive per Hotmc. Di base vive tra Bologna e Roma, ma negli ultimi anni si è trasferita anche a New York e Grenoble. Le abbiamo permesso di mettere in classifica dodici posizioni anziché dieci perché ci è molto simpatica.

Cage – Depart from me
Anthony and the Johnsons – The cryin' light
Blakroc – Blakroc
Artificial Kid – Numero 47
Doom – Born like this
Action Dead Mouse – Revenge of doormats and coasters
Ghemon and the Love 4tet – E poi, all'improvviso, impazzire
AA VV – Def Jux presents vol.4
EPMD – We mean business
Method Man & Redman – Blackout vol 2
Sebastien Tellier – Sexuality
Hypnotic Brass Ensemble – Hypnotic Brass Ensemble

Leep

Co-fondatore di Hotmc insieme al leggendario Penzucci, fin dal lontano 1998 è il nume tutelare del nostro network, che sotto la sua guida è diventato il principale portale hip hop in Italia. Vive a Milano e nella vita è un genio dell'informatica. La sua classifica comprende un sacco di dischi usciti ben prima del 2009, ma visto che è il capo non abbiamo potuto contestare le sue scelte…

Frank London's Keltzmer Brass Orchestra  – Brotherhood of Brass  
Hypnotic Brass Ensemble – Hypnotic Brass Ensemble
Calibro 35 – Calibro 35
Club Dogo – Dogocrazia
Wynton Marsalis – He and She
Enzo Jannacci – Milano 3-6-2005
Kroke – Trio
Selton – Banana à Milanesa
The Rokes – Be
st Of
Morgan – Italian Sonbook vol. 1


Leva57

Una vera e propria forza della natura. Giornalista, organizzatrice di jam e concerti, b-girl, dj, producer, esperta di musica nera, collezionista di dischi e molto altro ancora, nei ritagli di tempo è riuscita a farsi eleggere Zulu Queen, diventando la seconda italiana nella storia dell'hip hop ad essere insignita di questo titolo. Vive tra Roma, la Calabria, Torino e il resto del mondo e, anche nella quotidianità, l'hip hop è il suo mestiere.

Rakim – The Seventh Seal
Artificial Kid – Numero 47
Yarah Bravo – Good Girls Rarely Make History…
Kid Cudi- Man On The Moon
PPP – Abundance
Jay Z – Blueprint 3
Beyoncé – I Am… Sasha Fierce
Queen Latifah & Serani – If He Wanna
MSTRKRFT feat. John Legend – Heartbreaker
Electrik Red feat. Lil Wayne – So Good Remix


Luca Malatesta

Storica presenza della nostra redazione, ha inventato la rubrica Riascolti ed è il  nostro corrispondente ufficiale per tutta la musica del centro e del sud Italia. Vive a Napoli, dove  gestisce un locale e suona nei Malatesta, un apprezzato gruppo hip hop funk partenopeo.

Raekwon – Only Built 4 Cuban Linx 2
Jay Z – Blueprint 3
Buckshot & Krs One – Survival Skills
Method Man & Red Man – Blackout vol 2
Eminem – Relapse
Co'sang – Vita bona
Rakim – The Seventh Seal
Wu-Tang Clan – Chamber Music
Alicia Keys – The element of freedom
Termanology – If Heaven Was A Mile Away (A Tribute To J Dilla)


Mattia #1

Una delle entrate più recenti nella squadra di Hotmc, si occupa di recensioni, riscoperte e “talent-scouting”. Vive a Pescara ed è in procinto di trasferirsi a Milano.

Doom – Born like this
Raekwon – Only built for cuban linx 2
Scienz of Life – Leviathan (Break the spell)
Exile – Radio
Dr. Who Dat? – Beyond 2morrow
Prefuse 73 – Everything she touched turned ampexian
Hudson Mohawke – Polyfolk dance EP
Martyn – Great lengths
Falty DL – Bravery EP
Co' Sang – Vita bona

Teone

La vera new entry di questo 2009, per Hotmc si occupa soprattutto di moderare la sezione Producer's Lounge del forum, ma fornisce anche un impagabile supporto organizzativo e logistico nelle trasferte per le interviste. Vive a Milano, dove tra le altre cose gestisce uno studio di registrazione.

Jay Z – Blueprint 3
Raekwon – Only Built 4 Cuban Linx 2
Club Dogo – Dogocrazia
Termanology – If Heaven Was A Mile Away (A Tribute To J Dilla)
Rick Ross – Deeper Than rap
Method Man & Redman – Blackout vol 2
Slaughterhouse – Slaughterhouse
The Alchemist – Chemical Warfare
Havoc – From Now On
Beyoncé – I Am…Sasha Fierce


GLI ARTISTI:


AltoEnt

È un'etichetta, ma anche una crew, tra le più interessanti del panorama hip hop romano: il primo giorno del 2010 pubblicherà Alto, il nuovo album di Hyst. Questa è una classifica collettiva stilata proprio da Hyst, Jesto e Jimmy.

Jay-Z – Blueprint 3
Eminem – Relapse
Method Man & Redman – Blackout vol 2
Club Dogo – Dogocrazia
Ghemon and The Love Quartet – E poi, all'improvviso, impazzire
Slaughterhouse – Slaughterhouse
Gucci Mane – The State VS Radric Davis
Fabolous – Loso's Way
Royce Da 5'9" – Street hop
50 Cent – Before I self Destruct

Andrea Teskio Paoli

Non è un artista, ma gli artisti rap, italiani e stranieri, li conosce bene: è il direttore di Groove fin dalla sua fondazione. In questo 2009 di musica ne ha vista passare parecchia sulla sua scrivania, e questo è il responso finale.

Club Dogo – Dogocrazia
Fabri Fibra – Chi vuole essere Fabri Fibra?
Amir – Paura di nessuno
La Coka Nostra – A Brand You Can Trust
Raekwon – Only Built For Cuban Linx Part. II
Jay-Z – The Blueprint 3
Snoop Doog – Malice N Wonderland
BlakRoc – BlakRoc
T.I. – PaperTrail
Common – Universal Mind Control


Bassi Maestro

Presentare uno dei migliori mc, beatmaker e deejay italiani in tre righe è un'impresa impossibile, perciò rinunciamo in partenza. Nel 2009 ha “inavvertitamente prestato” un beat a Rakim, una vicenda che vale più di mille parole. Per noi ha compilato una classifica dei suoi brani preferiti.

Blaq Poet – I gititin
Raekwon – Surgical gloves
The Clipse ft. Cameron – Back by popular demand (Popeyes)
Method Man & Redman – I'm dope nigga
KRSone & Buckshot ft. Mary J. Blige – The way I live
Sean Paul – Hold my hand
Slaughterhouse – The one
Robin Thicke ft. Jay-Z – Meiple
Foo Fighters – Wheels
50 Cent – Death of enemies

Bat

Insieme ai soci di sempre Kuno e Jack the Smoker ha fondato una delle crew più note del milanese, gli Spregiudicati. Ha pubblicato il suo ultimo album nel 2004 e al momento si può apprezzare il suo talento soprattutto live.

Clipse – Til the casket drops
Rick Ross – Deeper than rap
Alchemist – Chemical Warfare
Eminem – Relapse
50 Cent – Before I self destruct
Jadakiss – The last kiss
Obie Trice – Special reserve
Raekwon – Only built 4 cuban linx 2
Cam'ron – Crime pays


Clementino

Uno dei più famosi rapper napoletani, nonché uno dei più eccezionali freestyler italiani: ha vinto, tra gli altri, 2 the Beat, Tecniche perfette, Da Bomb e Valvarap. Il suo unico album è uscito nel 2006, ma grazie alla sua frenetica attività live resta uno degli artisti di riferimento per l'hip hop italiano.

La Coka Nostra – A brand you can trust
Doom – Born like this
Tayone – Photographie
Chali 2na – Fish outta water
Scratchbusters – Al cubo
Common – Universal mind control
Method Man & Redman – Blackout vol 2
Q-Tip – Kamaal the abstract (2009 reprint)
Snoop Dogg – Malice'n'wonderland
Rakim – The seventh seal


Christian Kappah Pevere (Madrac)

Beatmaker e basso dei Madrac, trio funk-soul udinese affiliato all'etichetta Reddarmy, sta attualmente completando un nuovo disco solista che vedrà la luce nel 2010.

Nosaj Things – Drift
Major Lazer – Guns Don't Kill People, Lazers Do
Comfort Fit – Polyshufflez
Vlooper & KenLo – BULLESBUBBLES LP
ONRA – 1.0.8
Machine Drum – Want to 1 2 ?
Madlib – Beat Konducta Vol. 5-6: A Tribute to …
David guetta – One love
Mr King 8bit – Spit ya rime on this mohofo Ep
Ghemon and The Love 4tet – E poi, all'improvviso, impazzire

Coliche (MDT)

Il 50% degli MDT, gruppo che ha portato un po' di sana e stilisticamente impeccabile ignoranza nel panorama hip hop italiano. A questo link c'è l'ultima intervista rilasciata ad Hotmc (prima del divorzio con la Blocco Rec).

Clipse – Til the Casket Drops
Big Twins – The Project Kid
Triple C's – Custom Cars & Cycles
Cam'ron – Crime Pays
The Alchemist – Chemical Warfare
Fabolous – Loso's Way
Rick Ross – Deep
er Than Rap
Camp Lo – Another Heist
Jadakiss – The Last Kiss
Jim Jones – Pray IV Reign


Dj Argento

Un nome noto soprattutto a chi ama spulciare maniacalmente i crediti degli album che acquista. Dj e beatmaker dalla carriera quasi ventennale, ha lavorato con nomi del calibro di Kaos, Moddi e molti altri.

Artificial Kid – Numero 47
Gente de Borgata – Terra terra
Kiave – Il tempo necessario
Broken Speakers – L'album
Coez – Figlio di nessuno
Sottotorchio – Musica per organi caldi
Turi – Lealta' & rispetto
Morioka – Umore nero
Ghemon – E poi, all'improvviso, impazzire
Dj Lugi – Lugibello/lugifero

Dj Baro (Colle der Fomento)

Ex b-boy e importantissimo dj italiano, è stato uno dei creatori del Rome Zoo. Fin dai tempi di Scienza doppia H è il dj ufficiale dei Colle der Fomento. Nel tempo libero fa il direttore artistico di grandi eventi e festival. Anche nel suo caso, la classifica contiene solo singoli brani.

Jay-Z ft Alicia Keys – Empire state of mind
Masta Ace & EdoG – Little young
Common – I want you
Redman – Coc back
Blame one – Disturbed
Black Keys ft. Rza & Pharoahe Monch – Dollaz sense
Natalie Imbruglia – Want
Jennifer Hudson – Spotlight
Michael Jackson – This is it
Kid Cudi – Day'n'nite (Crookers rmx)


Dj Double S

L'ennesimo artista la cui carriera non si può certo riassumere in due parole. E non ce n'è neanche bisogno, perché è probabilmente il più famoso dj italiano. Per deformazione professionale, come molti suoi colleghi ci regala una classifica che contiene singoli brani.

Blaq Poet – Ain't Nuttin' Changed
John Legend feat. Andre 3000 – Green Light
Method Man & Redman – A-Yo
Ensi – Terrone
The Alchemist – Chemical Warfare
Electrik Red feat. Lil Wayne – So Good Remix
Jay-Z feat. Alicia Keys – Empire State Of Mind
Masta Ace & Edo G – Little Young
B-Real feat. Damian Marley – Fire
Rakim – The Seventh Seal

Dj Fede

Dj, producer, collezionista di vinili e grande esperto di acid jazz, una passione che l'ha reso famoso in tutto il mondo. Nel 2009 ha pubblicato l'album Original Flavour. Potete leggere qui l'ultima intervista che ha rilasciato ad Hotmc.

Jay-Z – The Blueprint 3
Jadakiss – The Last Kiss
Club Dogo – Dogocrazia
Fabolous – Loso's Way
Q-Tip – Kamaal the Abstract
Dam Funk – Toeachizown
Method Man & Redman – Blackout vol 2
Dizzee Rascal – Tongue N Cheek
Raekwon – Only Built 4 Cuban Linx 2
Mos Def -The Ecstatic


Dj Ronin

Oltre ad essere parte degli Huga Flame, è uno dei dj più quotati d'Italia: al suo attivo ha ottimi piazzamenti nei più prestigiosi contest (molti dei quali li ha ottenuti quando era ancora giovanissimo) e la stima dei suoi colleghi.  Anche lui stila una classifica dei più bei brani dell'anno.

Paolo Nutini – Candy
Kings of Leon – Use somebody
The Script – Breakeven
RL (of Next)- Rerun
John Legend – Green Light
Eminem – Old Time's Sake
Hop Sin – Pans In The Kitchen
Lil' Wayne – Prom Queen
Kevin Rudolf – Let it rock
Mike Epps – Trying to be a gangsta


Dj Taglierino

Quando si pensa alla storia del mixtape in Italia, è impossibile non pensare a lui: con il socio Walterix ne ha sfornati a decine, portando il numero degli mc oltre i limiti del possibile, mischiando centinaia di dischi, remixando il remixabile. Per la sua classifica, nel suo stile, mischia 12 pollici, album e singoli.

Seven feat Talib Kweli – Go Slow
Krs One & Buck Shot – Survival Skills
Mary J Blige – Stronger with Each Tear
Ghostface Killah – Ghostdini the Wizard of Poetry
Jay-Z ft Alicia Keys – Empire State of Mind
Skyzoo – The Salvation
Q-Tip – 'Kamaal The Abstract (2009 Reprint)
Masta Ace & EdoG – Arts and Entertainment
Diamond District – In The Ruff
Sean Price – Kimbo Price

Donjoe (Club Dogo)

Geniale e innovativo beatmaker, le sue produzioni sono da ormai molti anni in cima alle preferenze delle hip hop heads italiane (e non solo). Questa è l'ultima intervista che ha rilasciato (assieme ai Club Dogo) ad Hotmc.

Clipse – Til the Casket Drops
The Alchemist – Chemical Warfare
Cam'ron – Crime Pays
Jay Z – Blueprint 3
Rick Ross – Deeper Than Rap
Fabolous – Loso's Way
Trey Songz – Ready
Asher Roth – Asleep in the Bread Aisle
Jeremih – Jeremih
Raekwon – Only Built 4 Cuban Linx 2


Ensi (One Mic)

A soli diciassette anni si impone all'attenzione del pubblico come uno dei migliori mc della sua generazione: da allora, non è mai venuto meno alla sua fama di liricista pirotecnico, sia con gli One Mic che come solista. Trovate qui l'ultima intervista che ha rilasciato ad Hotmc.

The Clipse – Til the casket drops
Alchemist – Chemical warfare
Eminem – Relapse
Jay-Z – Blueprint 3
50 Cent – Before I self destruct
Marco Polo & Torae – Double barrel
Jadakiss – The last kiss
Booba – 0.9
Rakim – The seventh seal
Busta Rhymes – Back on my bullshit


Fulvio Redkaa Romanin (Madrac)

Fondatore dell'etichetta Reddarmy, è un musicista e un autore poliedrico e spazia in una gamma di generi che vanno dall'hip hop all'elettronica passando per il metal.  È voce e chitarra dei Madrac.

Major lazer – Guns don't kill people, Lazers do
Clipse – Til the casket drops
The Zen Circus – Andate tutti affanculo
Calibro 35 – Calibro 35
Q-Tip – Kamaal the Abstract (2009 reprint)
Smania Uagliuns – Rural chic revolution
Timbaland – Beaterator compilation
The Raah Project – Score
Blakroc – Blakroc
Mary Anne Hobbs – Mary Anne Hobbs presents Wild Angels
MENZIONE SPECIALE EP: Alessandro Grazian – L'abito

Ghemon Scienz

Uno degli artisti italiani più innovativi e freschi, vera e propria promessa mantenuta di questo 2009: l'album che ha pubblicato quest'anno, E poi, all'improvviso, impazzire, ha raccolto un vero e proprio plebiscito di consensi. L'ultima intervista rilasciata per Hotmc la trovate a questo link.

Little Dragon – Machine Dreams
Finale – A Pipe Dream and A Promise
Royce 5'9'' – Street Hop
Skyzoo – The Salvation
Fashawn – Boy Meets World
Platinum Pied Pipers – Abundance
Mayer Hawthorne-A Strange Arrangment
Mos Def – The Ecstatic
Kiave – Il Tempo Necessario
Shafiq Husayn – En A-Freeq-Ah
MENZIONE SPECIALE: Jay Z – Blueprint 3


Gianluca G.I. Joe Fanti
nel (Carnicats)

Un quarto dei Carnicats, ovvero uno dei più interessanti e innovativi gruppi attualmente in circolazione in ambito hip hop: il loro 2010 si prospetta ricco di appuntamenti live e collaborazioni che, ne siamo sicuri, consolideranno la loro fama in tutta Italia.

Jay-Z – Blueprint 3
Kid Cudi – Man on the Moon
Clipse – Til the Casket Drops
Slim Thug – Boss of all Bosses
Rick Ross – Deeper Than rap
K'naan – Troubadour
Busta Rhymes – Back on my B.S.
Wale – Attention deficit
Zion I – The takeover
Birdman – Priceless

Grandi Numeri (Cor Veleno)

Un pezzo di storia dell'hip hop italiano: se è esistita una golden age del rap anche da noi, lui ne ha senz'altro fatto parte. Qualche giorno fa i Cor Veleno sono tornati con l'EP Pace Armata in free download. La sua classifica non contiene album interi, ma brani.

Juelz Santana – Mixing Up the Medicine
Ludacris – How Low
Jay-Z feat. Alicia Keys – Empire State of Mind
Cor Veleno – Pace armata
Snoop Dogg – I Wanna Rock
Mos Def – Life in Marvelous Time
Busta Rhymes – Hustlers Anthem 09
Eminem – Crack a Bottle
Dr. Dre feat. T.I. & Kobe
ex aequo – This is Detox (I am Hip Hop)
MF Doom – Ballskin/ Gucci Mane – Lemonade


Gue Pequeno (Club Dogo)

Inutile fare le presentazioni di uno dei più talentuosi mc a cui l'Italia abbia dato i natali. Dopo aver allietato la nostra estate con Dogocrazia, sta allietando il nostro inverno con il mixtape Fastlife vol. 2, in collaborazione con Dj Harsh. Questa è l'ultima (ma ancora per poco) intervista che abbiamo fatto a lui e ai Club Dogo.

Raekwon – Only built 4 cuban linx 2
Drake – So far so gone EP
Clipse – Til the casket drops
Co'Sang – Vita bona
Major Lazers – Guns don't kill people, Lazers do
Phoenix – Wolfang Amadeus Phoenix
Fabolous – Losos way
Gucci Mane – The state vs Radric Davis
Alice in Chains – Black gives way to blue
Emis Killa – Ketamusic


Inoki

Impossibile pensare a Bologna senza pensare immediatamente a lui. Un artista rimasto sempre fedele a se stesso, pur passando dall'underground alle major e viceversa. Nel 2009 si è concentrato soprattutto sull'attività live e sul suo programma radio.

MOP – Foundation
Method Man & Redman – Blackout vol 2
Mos Def – The Ecstatic
The Cool Kids – Gone fishin
Bnut – Lifestar
Ludacris – Theatre of the mind
Common – Universal mind control
Busta Rhymes – Back on my bs
Jim Jones – Pray for reign
Fabolous – Loso's way

Irko

È un talento da esportazione, quello di Irko. Italianissimo ingegnere del suono, molto amato dalla scena hip hop americana che conta, ha mixato brani per Jay-Z, Jennifer Lopez, Kanye West, Dilated Peoples, 88-Keys e molti altri. Vive in provincia di Treviso, ma ha trascorso i primi mesi del 2009 a lavorare con P Diddy alla Daddy's House, il suo studio di registrazione newyorkese.

Jason Mraz – We Sing. We Dance. We Steal Things
Rick Ross – Deeper Then Rap
Golden Silvers – True Romance
Eminem – Relapse
Ryan Leslie – Ryan Leslie
Jay-Z – Blueprint 3
Owl City – Ocean Eyes
Black Eyed Peas – END
Norah Jones – Fall
Joe – Signature

Jack the Smoker

È uno che ama meditare parecchio sulle cose, ragion per cui il suo primo album solista (atteso dal 2003, anno di uscita del suo esordio con La Crème) è uscito solo nell'autunno 2009. Fortunatamente, è valsa la pena di aspettare: in ambito di rap italiano, il suo V.Ita è uno dei prodotti migliori dell'anno. Questa è l'ultima intervista che ha rilasciato ad Hotmc.

Rick Ross – Deeper Than Rap
Clipse – Til The Casket Drops
Dj Green Lantern & Dead Prez – Pulse of The People
Raekwon – Only Built 4 Cuban Linx… Pt. II
Eminem – Relapse
50 Cent – Before I Self Destruct
Big Twinz – The Project Kid
Snoop Dogg – Malice n Wonderland
Cam’ron – Crime Pays
Ghostface Killah – Ghostdini: The Wizard of Poetry in Emerald City

Jap

Nel corso della carriera artistica ha prodotto 3 album: QUESTIONE DI GUSTO, OCCHI DI GHIACCIO (per La Suite) e ILL RAP. Nel frattempo nel corso degli anni Jap ha collaborato con alcuni artisti della scena Hip Hop italiani come Zampa (suo socio da molti anni), Jack The Smoker, Mace, Mista, Dj Shocca, Dj Double S e molti altri. In lavorazione ora il nuovo lavoro (4to) di Jap.

Eminem – We made you
Jay-Z e Alicia Keys – Empire state of mind
Method Man & Redman – A-yo
Neffa – Lontano dal tuo sole
50 Cent – Baby by me
Edo g & Masta Ace – Little young
Edo g & Masta Ace – Ei8ht is enougj
Snoop Dogg – Gangsta luv
Nina Zilli ft Giuliano Palma – 50mila
Eminem – Beautiful

Kento

Nonostante sia ormai un veterano, ha pubblicato il suo primo album solista solo nel 2009. E i riscontri sono stati ottimi: Sacco o Vanzetti è stato prodotto e mixato quasi interamente in America, dove è anche distribuito (e particolarmente apprezzato dagli italoamericani). Trovate qui la sua ultima intervista rilasciata a Hotmc.

Raekwon – Only Built 4 Cuban Linx 2
Slaughterhouse – Slaughterhouse
Lorenzo – Movin Ahead
Alborosie – Escape From Babylon
Chali 2na – Fish Outta Water
Brother Ali – Us
Omar Perry – Can't Stop Us
Sizzla – Ghetto Youth-Ology
KRS-One & Buckshot – Survival Skills
Queen Ifrica – Montego Bay


Kiave:

Per il tipo di carriera e il numero di featuring, collaborazioni, progetti e riscontri ottenuti, Kiave sembra fin troppo giovane con i suoi 28 anni. Calabrese trapiantato a Roma, ha chiuso il 2009 con la pubblicazione del suo album Il tempo necessario, uscito a metà dicembre. Questa è l'ultima intervista che ha rilasciato ad Hotmcc.

Finale – A pipe, dream and a promise
Royce the 59' – Street hop
Jay Z – Blueprint 3
Ghemon and the Love Quartet – E poi, all'improvviso, impazzire
Turi – Lealtà e Rispetto
Method and Red Man – Blackout 2
Raekwon – Only built 4 cuban linx 2
Slaughterhouse – Slaughterhouse
Artificial Kid – Numero 47
Chali 2na – Fish Outta Water

Lord Madness

Dopo una storica militanza all'interno de Gli Inquilini,  Lord Madness ha deciso di darsi altre priorità. Dopo uno street album in free download, sta lavorando al proprio disco solista. Questa è l'ultima intervista che ha rilasciato ad Hotmc (insieme agli Inquilini).

Del e Tame One – Parallel Uni-Verses
Masta Ace & Edo G – Arts e Entertainment
Masta P – L'ultima faccia
Kento – Sacco o Vanzetti
Junglabeat – Stato di minaccia (12 inch)
Heltah Skeltah – D.I.R.T
Raekwon – Only Built 4 Cuban Linx… Pt. II
Quinto Mondo – Dove sei EP
Koki – Pathei mathos
A.G. e O.C. – Oasis: Together Brothers

Mad Buddy

Il 50% di Stokka e Mad Buddy (o Tasters che dir si voglia), ovvero il gruppo che ha riportato la Sicilia in una posizione di rilievo nella geografia del rap italiano. Siamo da un po' in attesa di un loro nuovo album e pare che il 2010 sia finalmente la volta buona.

Mayer Hawthorne – A strange arrangement LP
Little Dragon – Machine dreams LP
Jay-z – Blueprint 3 LP
Shafiq Husayn ft. Fatima – Lil' girl
Duck sauce ( a-trak & armand van helden ) – Anyway
Chromeo – Night by night
Fat Freddy's Drop – The camel
Hudson Mohawke – Fuse
Harmonic 313 feat. Steve Spacek – Falling away
Tayone feat. Patrick Benifei – You've got me down

Macro Marco

Dj e produttore molto stimato dagli hip hopper italiani, nel 2009 ha rotto gli indugi e ha deciso di fare le cose in grande. Con il suo nuovo album, Macrobeats Orchestra, ma soprattutto con l'etichetta che ha fondato, la Macro Beats, con la quale ha prodotto tre piccole perle: i dischi di Ghemon & The Love 4tet, Turi e Kiave.

Finale – Pipe dream and a promise
Royce the 5'9 – Street Hop
Mos Def -The Ecstatic
Kiave – Il tempo necessario
Turi – Lealtà e rispetto
Ghemon & the Love 4tet – E poi, all'improvviso, impazzire
BK One – Radio Do Canibal
Jay-Z – Blueprint 3
Fat Freddys Drop – Dr Boondigga and the Big BW
Fashawn – Boys meet world

Mastafive

Dj, produttore e rapper, nonché organizzatore del Tecniche Perfette, Mastafive è noto per i suoi gusti eclettici e per le sue incursioni in territori non hip hop (ha collaborato a vari progetti punk, metal e drum'n'bass). Ci chiede di specificare che la sua non è una vera e propria classifica.

k-os – Yes!
Slaughterhouse – Slaughterhouse
Doom – Born Like This
Raekwon – Only Built 4 Cuban Linx 2
Ghemon and the love 4tet – E poi, all'improvviso, impazzire
Lefty- Il mondo dai miei occhi
EPMD – we mean business
Mos Def – The eclectic
Buckshot & KRS-one – Survival Skillz
Black Milk – Tronic

Mastino

Un mc dal talento solido ed eclettico, ma spesso sottovalutato. Ha vissuto a lungo a Bologna, dove ha collaborato spesso con Zona Dopa, e ha fondato con Dj Critical Mass il progetto Night Skinny. Gira instancabile per le jam di tutta Italia, dove è possibile ammirare anche le sue capacità di freestyler (nel 2005 ha vinto il terzo round del 2 da Beat, arrivando alla finalissima).

Doom – Born Like This
Antipop Consortium – Fluorescent Black
Gift of Gab- Escape 2 Mars
Raekwon – OB4CL pt2
K-os – 4,3,2,1
Wu Tang Clan – Chamber Music
Scienz of Life – Leviathan (break the spell)
Dj Lugi – Lugibello/Lugifero
Del & Tame One – Parallel Uni-verses
Buckshot & KRS ONE – Survival Tactics

Mattia Ambassa Gobbo:

Bassista e produttore di 25 anni, si concentra soprattutto su sonorità reggae, ma la sua musica è apprezzabilissima anche da chi ascolta unicamente hip hop. Nel 2009 il suo singolo Kill dem with love è stato scelto come sigla ufficiale dalla web tv del Rototom Sunsplash.

Mayer Hawthorne – A strange arrangment
Alborosie – Escape from babylon
Aqueel – Inside the mind of an afro-american angel
Jay z – Blueprint 3
Tarrus riley – Contagious
Kid cudi – Man on the moon
Ghemon – E poi, all'improvviso, impazzire
Platinum Pied Pipers – Abundance
Blitz – Stereotype
Brittany – Spectrum
P.O.S. – Never better

Maxi B (Metrostars)

Un mc che ha fatto della sua umiltà, serietà e professionalità una bandiera. Finora lo abbiamo apprezzato soprattutto quando lavora in team, da Kaso & Maxi B ai Metrostars, ma nel 2009 ci ha sorpreso con Invidia, il suo exploit solista. Ecco l'ultima intervista che ha rilasciato a Hotmc insieme ai Metrostars.

Jay Z – Blueprint 3
Eminem – Relapse
Method Man e Redman – Blackout vol 2
J Dilla – Dillantology (Best of)
Drake – Fear (singolo)
Nas – Untitled
Jadakiss – The last kiss
T.I. – A year and a day
Busta Rhymes – Back on My B.S.
Juelz Santana – Days of our lives

Mecna:

Anche noto come Mec Namara, foggiano trapiantato a Roma, è membro di Micropone Killarz e della neonata crew Blue Nox. E' anche un grafico molto apprezzato (è ad esempio autore del booklet di Anni senza fine di Mistaman).

Fashawn- Boy Meets World
Daniel Merriweather- Love & War
Blu(e)- Her Favourite Colo(u)r
Kid Cudi- Man On The Moon
Mayer Hawthrone- A Strange Arrangement
Robin Thicke- Sex Therapy
Jay-Z- Blueprint 3
Fat Freddy's Drop- Dr. Boondigga & The Big Bw
Asher Roth- Asleep In The Bread Aisle
Eminem- Relapse: Refill

Mole

Con il suo Nero viaggiatore si è imposto come uno dei nomi più interessanti ed eclettici della nuova black music italiana. Nell'ottobre 2009 è uscito il suo ultimo lavoro in free download, Sicksenses.

Pat Metheny – Road Trip
Cinematic Orchestra – The man with the movie camera
Tortoise – Beacons Of Ancestorship
Groundation – Here I am
Railster – Patchwork Anthems
Avishai Cohen – Aurora
Calibro 35 – Calibro 35
Richard Bona – The ten shades of blues
N.A.S.A. – The spirit of Apollo
Esperanza Spalding – Esperanza


Mr. Phil

È originario dell'Irlanda,  ha vissuto per qualche anno a Milano (dove ha iniziato come dj del leggendario Indian Cafè), ma è soprattutto Roma che gli ha portato fortuna: dopo progetti come Amir & Mr Phil, si è fatto conoscere come uno dei beatmaker più apprezzati della capitale. Anche lui, come molti dj, ci fa una classifica dei suoi brani preferiti.

Blaq Poet – Ain't Nuttin' Changed
Jay-Z – D.O.A
Termanology – Nobody's Smiling
Statik Selektah ft. Lil Fame,Sean Price & Saigon – Critically Acclaimed
Mavado – So Special
NYG'z – Ready
Fabio Musta ft.T3 of Slum Village – Do It
Reflection Eternal – Back Again
Vox P – Fissami Negli Occhi
Jadakiss ft.Swiss Beatz – Who's Real

Nak Spumanti (MDT)

Il restante 50% degli MDT, ovvero il gruppo italiano che ha fatto della non-consciousness una bandiera. Trovate qui l'ultima intervista rilasciata ad Hotmc (prima del divorzio con la Blocco Rec).

The Clipse – Til The Casket Drops
Rick Ross – Deeper Than Rap
Big Twins – The Project Kid
Raekwon – Only Built 4 Cuban Linx 2
Jadak
iss – The Last Kiss
Alchemist – Chemical Warfare
Cam'Ron – Crime Pays
MOP – Foundation
Soul Assassin – Intermission
50 Cent – Before I Self Destruct
FLOP OF THE YEAR: Jim Jones – Pray IV Reign

Paolino aka Madkid

Dj tra i più apprezzati in Italia, grazie alle sue selezioni che spaziano tra Reggae, Soul e Rap. Vive a Bologna dove, oltre a suonare, organizza eventi nei locali più noti della città. Si occupa da anni dell’ importazione e distribuzione di dischi presso il Trixshop di Bologna, stabilendo un filo diretto con la Jamaica. Madkid ha all’attivo due noti mixtape: “Back in the Days” e “My Way”, che riscuotono vasto successo tra il pubblico e gli addetti ai lavori.

Black Rhyno – Money on my mind
Chino – Never change
Vybz Kartel – Virginity
G-Whizz – Life
Konshens – Realest song
Demarco – True friends
Jah Vinci – Watch your friends
Ding Dong – Responsible for parents
Queen Latifah & Serani – If he wanna
Busy Signal – Night shift

Paura

Fin dall'esordio dei 13 Bastardi, ormai quindici anni fa, si è imposto all'attenzione del pubblico come uno degli mc più talentuosi d'Italia. Il suo ultimo album, Octopus, è uscito alla fine del 2006, ma in attesa di un nuovo lavoro, non ha mai smesso di esibirsi live. Per noi compila una classifica dei suoi brani preferiti.

The Notorious BIG – Nasty Boy (DJ Mehdi Remix)
The Glitch Mob Remix – Beyond Right Now
MSTRKRFT feat. John Legend – Heartbreaker (Wolfgang Gartner Remix)
Busy-P – Pedrophilia
Boreta – Bubblin in the cut
Fare Soldi – Tutto,Tutti,Sempre,Subito
Gossip – Heavy Cross (Yuksek Remix)
Yuksek – Extraball (Breakbot Remix)
Ebony Bones – The Muzik
Armand Van Helden & A-TRAK Present Duck Sauce – aNYway

Railster

Questo eclettico artista della Reddarmy sembra confermare il detto “Nemo propheta in patria”: in ambito hip hop non è molto conosciuto, ma con il suo album di debutto Patchwork Anthems ha ottenuto ottime recensioni su riviste come Blow Up o Il Mucchio, mentre la rivista americana Grungecake Magazine lo ha perfino nominato artista del mese lo scorso ottobre.

Hudson Mohawke – Butter
Nosaj Things – Drift
Zomby – One Foot Ahead Of The Other
Comfort Fit – Polyshufflez
Mount Kimbie – Maybes EP
Major Lazer – Guns Don't Kill People, Lazers Do
AEED – Synesthesia
Shlohmo – Shlo-Fi EP
Danger Mouse & Sparklehorse – Dark Night Of The Soul
Mistaman – Anni Senza Fine

Rayden (One Mic)

Rapper e beatmaker, è uno dei portabandiera della nuova generazione di artisti italiani. Il suo è uno dei gruppi più apprezzati dalle hip hop heads italiane, ma anziché sedersi sugli allori nel 2009 ha pubblicato il suo secondo album solista, In ogni dove.

Clipse – Til The Casket Drops
Alchemist  – Chemical Warfare
Method Man and Redman – Blackout vol 2
La Fouine – Mes Reperes
Cam'ron – Crime Pays
Rick Ross – Deeper than rap
50 Cent – Before I Self Destruct
Jay-Z – Blueprint 3
Hell Rell – Live From Hell
D Block – No Security

Shablo:

Uno dei nostri più grandi talenti musicali a livello europeo, è da qualche anno “in prestito” all'Olanda. È da poco uscito il suo primo singolo in collaborazione con Dankery Harv (Frank'n'Dank) dal titolo Have Mercy on me. Questa è l'ultima intervista che ha rilasciato ad Hotmc.

Hudson Mohawke – Butter
Sebastien Tellier – Sexuality
Raphael Saadiq – The Way I See
Clipse – Til the Casket Drops
Jeremih – Jeremih
Kid Sublime – Rappin' Blak
Sepalot – Red Handed
Calvin Harris – Ready For The Weekend
The Whitest Boy Alive – Rules
Jay Z – Blueprint 3

Smania Uagliunz

Una delle più piacevoli scoperte di questo 2009. Il loro Rural chic revolution è uscito nel gennaio 2009 ed è già diventato un piccolo cult. Questa è la classifica collettiva stilata da tutto il gruppo.

Sa-Ra – Nuclear evolution: the age of love
Beck – Modern guilt
Shafiq Husain – En A-freek-a
Mos Def – The ecstatic
Little Dragon – Machine dreams
Fat Freddy's Drop – Dr. Boondigga & the Big BW
Kid Cudi – Man on the moon
Q-Tip – Kamaal the Abstract (2009 Reprint)
Jay-Z – The blueprint 3
James Pants – Seven seals

Supa

Di solito predilige lavorare in gruppo: storico membro di CDB e Sanobusiness, più recentemente ha fondato con Bassi Maestro e Bean i Dublinerz. Nel 2009, però, ci ha regalato un raro exploit solista: da pochissimi giorni è possibile scaricare gratuitamente Pre-dico il vero, il suo secondo progetto (dopo l'album No Delay del 2005).

Eminem – Relapse
Kid cudi – Man On The Moon
Clipse – Til The Casket Drops
Jay Z – Blueprint 3
Lil Wayne – Rebirth
B.o.B – B.o.B. vs. Bobby Ray
Redman & Method Man – Blackout vol 2
Jadakiss – Last Kiss
Wiz Khalifa – Deal Or No Deal
Dj Nais – Zeitgeist

Tave (En Mi Casa)

Come mc ha realizzato il suo sogno di sempre, ovvero quello di collaborare con il suo artista preferito: B-Real dei Cypress Hill. Nel frattempo ha anche trovato il tempo di creare e gestire alcune delle più avviate strutture professionali della scena hip hop italiana, ovvero Area di Contagio e Produzioni Oblio. Trovate qui l'ultima intervista che gli En Mi Casa  hanno rilasciato a Hotmc.

Timbaland – Shock Value 2
50 Cent  – Before I Self Destruct
Club Dogo – Dogocrazia
B-Real – Smoke And Mirrors
Snoop Dogg – Malice N Wonderland
Rick Ross – Deeper than rap
Busta Rhymes – Back on My B.S.
Eminem – Relapse
Jay Z – Blueprint 3
AA VV – Fast & Furious (Original Motion Pitcure Soundtrack)

Turi

Un altro personaggio che non ha certo bisogno di presentazioni, e che sarebbe davvero arduo presentare in poche parole. A fine 2009 è uscito il suo nuovo album, Lealtà e rispetto, di cui probabilmente parleremo per buona parte del 2010. La sua classifica contiene solo cinque voci perché, citiamo testuali parole, “Dieci per me e' impossibile. Mi fa cacare tutto, compreso il mio disco, quindi…” (ovviamente ci permettiamo di dissentire sulla parte relativa al suo disco!). Questa è l'ultima intervista che ha rilasciato ad Hotmc.

Finale – A pipe dream and a promise
Jay-Z – Blueprint 3
Kiave – Il tempo necessario
Royce the 5'9' – Street hop
Raekwon – Only built 4 cuban linx 2
MENZIONE SPECIALE 2008: Erykah Badu – New Amerykah 1

Vaitea

Di lei è più facile elencare ciò che n
on fa, piuttosto che elencare ciò che fa: cioè, praticamente, tutto. Mc, cantante, dj, esperta di musica, presentatrice e host alle jam… La sua musica, poliglotta e multisfaccettata, è apprezzabile soprattutto durante i suoi numerosissimi live in giro per l'Italia.

K’naan – The troubadour
Jamie Cullum – The Pursuit
Guts – Freedom
Jazz Liberators – Fruit of the past
Method Man & Redman – Blackout vol 2
Mos Def – The Ecstatic
Ganji Killah – La strage di Erba
B-Real – Smoke N Mirrors
Lady GaGa – The Fame Monster
Turi – Lealtà e Rispetto
Mayer Hawthorne – A Strange Arrangement

Word

Le sue crew, le riminesi Boord-L/K-Rimini, sono celebrate soprattutto in ambito writing (il membro più noto e influente è un certo Eron), ma proprio grazie a lui anche la bandiera dell'mcing sventola alta. La sua è una classifica che mescola diversi generi e formati.

Busta Rhymes ft T Pain – Hustlers Anthem 09
Redman – Coc Back Ft. Ready Roc
Ghostface Killah – Guest House
Jay-Z & Alicia Keys – Empire State of Mind
Method Man & Redman Ft Ready Roc & Streetlife – How Bout That
Mos Def – The Ecstatic
CunninLynguists – Never Come Down (The Brownie Song)
Rakim – Seventh Seal
Funkadelic – Standing on the verge of getting it on / best of
Cold Heat – Funk Rarities

SOUL CORNER

Al Castellana

Un monumento, un'istituzione, il nostro Godfather of Soul. Al Castellana è da sempre il modello di riferimento e la massima espressione del soul in Italia; con la sua musica è capace di commuovere anche il più duro dei cuori hardcore. Nel 2009, oltre ad aver fatto da produttore, songwriter e talent-scout per alcuni nuovi talenti, ha cominciato a lavorare a un nuovo album che vedrà la luce nel 2010.

Michael Jackson-This Is It
Eric Benet-Chocolate Legs
Anthony Hamilton-The Point of It All
Ghemon & the Love 4tet-E Poi All'Improvviso Impazzire
L'Anthologia Funk (Cramps Records)
Q Tip-The Renassaince
Mos Def-The Ecstatic
John Mayer-Battle Studies
Angie Stone-Unexpected
Alicia Keys–The Element of Freedom

Souldavid

Detiene l'invidiabile record, ancora imbattuto, di unico italiano ad aver ottenuto una segnalazione (e molti elogi) sui super-selettivi forum di Okayplayer. Il suo ultimo album risale al 2005, ma grazie ai numerosi featuring continuiamo ad apprezzarne l'evoluzione stilistica. Trovate qui l'ultima intervista che ha rilasciato ad Hotmc. La sua classifica contiene solo cinque dischi perché ritiene che nel 2009 non siano usciti dieci album degni di nota.

Ghemon Scienz & The Love 4tet – E poi, all'Improvviso, impazzire
Mayer Hawthorne – A strange arrangement
Destruments – Bridge through time
Maxwell – BLACKsummersnight
Mabanua – Done already

Irene Lamedica

Nome storico del soul e dell'RnB italiano, nonché “voce” ufficiale dell'hip hop all'interno del panorama radiofonico italiano, ha pubblicato il suo ultimo album (diviso in due diversi volumi) nel 2007. Attualmente conduce Soulsista su Radio Deejay e The Flow su Deejay Tv. Per noi ha compilato una classifica delle più belle canzoni dell'anno. Questa è l'ultima intervista che ha rilasciato ad Hotmc.

Maxwell – Pretty Wings
Robin Thicke – Sex therapy
Jay-Z – D.O.A. (Death of Auto-Tune)
Raheem Devaughn ft. Ludacris – Bulletproof
Mary J. Blige ft. Drake – The one
Drake – Best I ever had
Jamie Foxxx – Blame it
Trey Songz ft. Drake – I invented sex
Snoop Dogg – I wanna rock

La Miss

Il suo album di debutto, Il profumo della pioggia, è uno dei prodotti più genuini ed azzeccati realizzati nel campo dell'RnB italiano. Siamo davvero curiosi di scoprire cosa ci riserverà il suo secondo disco, a cui sta lavorando proprio in questi giorni.

Jay-Z The Blueprint 3
Keri Hilson  – In a perfect World
LeToya Lady – Love
Kid Cudi – Man on the Moon
Snoop Dog – Malice N Wonderland
Whitney Houston – Look to you
Raekwon – Only Built 4 Cuban Linx 2
Ledisi – Turn me Loose
Rihanna – Rated R
Mary J Blige – Stronger with Each Tear

Loretta Grace

Non ha nulla, assolutamente nulla da invidiare agli americani questa soul singer italiana di origini nigeriane. Se non ci credete, vi sfidiamo alla prova dell'ascolto: è dotata di un talento e di una tecnica eccezionali e vi consigliamo caldamente di tenerla d'occhio, perché è destinata ad arrivare molto lontano.

Melanie Fiona – The Bridge
Maxwell – BLACKsummers'night
Mario Biondi – If
Anjulie – Anjulie
Whitney Houston – I Look to You
Elektric Red – How to Be a Lady, Vol. 1
Mary J. Blige – Stronger With Each Tear
Beyoncé Knowles – I Am… Sasha Fierce
Alicia Keys – The Element of Freedom
Paolo Nutini – Sunny Up

May

Un'altra giovane promessa da tenere d'occhio. Vocalmente è impeccabile, anche se per ora abbiamo avuto occasione di ascoltarla soltanto sull'album di Ghemon e, proprio in questi giorni, sul nuovo EP dei Corveleno. Speriamo che presto ci dia la possibilità di sentire qualcosa di interamente suo.

Mayer Hawthorne – A Strange Arrangement
Drake – So Far Gone
Royce Da 5'9 – Street Hope
Mos Def – The Ecstatic
Maxwell – BLACKsummers'night
Finale – A Pipe Dream and a Promise
Alicia Keys – The Element of Freedom
Keri Hilson – In a Perfect World
Ghemon & The Love Quartet – E poi, all'improvviso, impazzire
Jay-Z – Blueprint 3

GUEST STAR FROM OVERSEAS:

Dj Sps

È il campione 2008 del DMC americano. Come dj, ha condiviso il palco con Nas, Guru, Wu-Tang, Outkast e Talib Kweli. Come credenziali bastano e avanzano…

Qwel and Maker – So be it
Kid Koala – The Slew
IsWhat?! – Big Appetite
Solillaquists of Sound – No more Heroes
AA VV – Second Subject Recordings compilation
Orign – THE CRUCIBLE
Mos Def – The Ecstatic
Krs One & Buckshot – Survival Skills

Termanology

Quest'anno ha suonato due volte in Italia (la prima volta a Fidenza, la seconda a Napoli) e in entrambe le occasioni Hotmc era media partner dell'evento. Dato che ormai siamo amiconi, abbiamo pensato di chiedere anche a lui la sua classifica. Ecco l'(incredibile) risultato. Qualcuno si sarebbe aspettato che questi potessero essere i suoi dischi preferiti?

Jay-Z – Blueprint 3
50 Cent – Before I self destruct
Raekwon – Only built 4 cuban linx 2
MOP – The Foundation
Fabolous – Losos Way
Eminem – Relapse
Ghetto – Trunk Music
Method Man & Redman – Blackout vol 2
Ghostface Killah – Wizard of Poetry
Slaughterhouse – Slaughterhouse

 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI