Lauryn Hill torna (davvero) in studio a registrare

by • 30/06/2010 • NewsComments (0)579

Cercare di tenere il passo con l'incasinatissima vita di Lauryn Hill è un'impresa quasi disperata. Era il 1998 quando l'ex regina dei Fugees pubblicava il suo primo album da solista, The miseducation of Lauryn Hill. Nel 2001 è seguito un doppio live per Mtv Unplugged, dopodiché più niente. O meglio, dopodiché di tutto: dagli insulti al Papa ai sospetti di una depressione importante, passando per manie religiose di vario tipo e (pochi) concerti costellati da episodi di divismo e isteria.

Diciamoci la verità: ormai la davano tutti per persa. Qualche anno fa si vociferava addirittura che non riuscisse a registrare il suo nuovo album perché pretendeva che tutti i musicisti che suonavano nel disco rinunciassero ad apparire nei crediti e, ovviamente, non trovava nessuno disposto a farlo. Quando Hotmc ha intervistato Wyclef Jean, inoltre, lui stesso ci ha detto che è ormai chiaro che probabilmente è bipolare, e che avrebbe bisogno di rimanere sotto farmaci. Ma cos'è successo davvero a Lauryn, in questi anni?

In realtà, ben poco. Lauryn attualmente vive in Giamaica con Rohan Marley e i cinque figli avuti da lui. Il primo dei quali, Zion, all'inizio sembrava fosse figlio di Wyclef: lui e Lauryn sono stati amanti per buona parte della carriera dei Fugees, anche se lui era sposato con un'altra donna (a dire il vero, anche Marley all'epoca aveva una moglie legittima). Ogni tanto fa una comparsata a qualche festival, in cui si fa amare o odiare, a seconda dell'umore del giorno.E proprio in un'intervista rilasciata al termine di uno di questi festival, è arrivato lo sconvolgente annuncio: Lauryn Hill torna in studio a registrare.

L'artista ha dichiarato alla stampa che si sente finalmente pronta per tornare in sala d'incisione. "In questi anni non pensavo che ne valesse la pena. Avevo bisogno di fare un percorso personale per arrivare a stare meglio, mi sono presa un po' di tempo, cosa che l'industria musicale non ha mai capito" ha spiegato. "Ora mi sento molto eccitata all'idea di ricominciare a fare musica". Ha inoltre dichiarato che, visto che la sua ultima figlia ha ormai due anni, è in grado di lasciare la famiglia per periodi di lavoro più lunghi, come quelli necessari per la promozione di un album. 

Nessun dettaglio specifico sui temi o il sound dell'album: Lauryn ha detto semplicemente che avrà una vibrazione molto meno hip hop rispetto a The Miseducation of Lauryn Hill. "Ho voglia di cantare, piuttosto che di dedicarmi al rap"ha aggiunto, "sui miei lavori precedenti non mi avete mai sentito cantare davvero, credetemi. Stavolta capirete davvero cosa sono in grado di fare". Che dire? Come per Detox di Dr. Dre, finché non ascoltiamo qualcosa, non ci crediamo.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI