Lauryn Hill: il suo ultimo messaggio prima di andare in prigione

by • 10/05/2013 • NewsComments (0)1243

Come ormai tutti saprete, Lauryn Hill dovrà scontare tre mesi di prigione (il suo ingresso in carcere è previsto tra qualche giorno). Il motivo sono le sue tasse arretrate (970.000 dollari): nonostante abbia versato l’ammontare dell’intera cifra entro la scadenza imposta dal giudice, la corte ha ritenuto che l’artista andasse comunque punita per i suoi deliberati e volontari ritardi nei versamenti al fisco. La ragione per cui non pagava il dovuto è stata inizialmente identificata nelle convinzioni morali e religiose di Lauryn, che aderisce a una chiesa estremista che non vuole “supportare il sistema di Babilonia”. Successivamente, però, la cantante ha dichiarato che non avrebbe pagato per delle non meglio specificate minacce al benessere suo e della sua famiglia.

Qualsiasi sia stato il motivo, i prossimi novanta giorni non saranno facili per Lauryn (e per i suoi sei figli, molti dei quali sono ancora piccoli). L’ultimo messaggio di Lauryn prima di varcare la soglia della cella arriva come al solito tramite Tumblr ed è dedicato al lungo elenco di persone che hanno scritto al giudice per testimoniare in suo favore, tra cui anche Alicia Keys, Stevie Wonder e Chris Shwartz, fondatore della Columbia Ruffhouse Records, storica etichetta dei Fugees. “Ringrazio anche i miei amici, la mia famiglia, i colleghi e tutti coloro che mi hanno mandato e-mail, messaggi e lettere per dirmi che sono preoccupati per me, o che mi pensano, o che mi daranno il loro supporto e incoraggiamento. Presto avrò molto altro da dire, ma non volevo attendere oltre per dimostrarvi quanto apprezzo i vostri gesti”.

 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI